© ASO / Pauline Ballett

Tour de France 2019, Alexander Kristoff soddisfatto e ringrazia: “Orgoglioso del secondo posto, Philipsen perfetto apripista”

Alexander Kristoff vicino al successo al Tour de France 2019. Nella quarta tappa, primo vero arrivo per velocisti il portacolori della UAE Team Emirates è riuscito ad ottenere un ottimo secondo posto alle spalle di Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step). Se all’inizio era stato chiamato in Francia come ultimo uomo di Fernando Gaviria (UAE-Emirates), l’assenza del colombiano ha lasciato libero il norvegese da compiti di gregariato. Perfettamente pilotato da Jasper Philipsen (UAE-Emirates), il corridore scandinavo ha riscattato la delusione della prima tappa e ora può guardare fiducioso alle altre frazioni per i velocisti.

“Il team ha fatto un super lavoro – commenta l’ex campione europeo – Mi hanno messo nella posizione perfetta. Non ho dovuto usare troppe energie durante la corsa, che è stata impostata affinché vincessi, ma alla fine Viviani è stato un po’ più veloce.” Sconfitto per pochi centimetri, il corridore norvegese si ritiene soddisfatto per il risultato e spiega le dinamiche della volata: “Ho lottato con lui fianco a fianco e, se avessi avuto qualcosa in più da dare, lo avrei fatto. Perciò è stato un po’ deludente, ma sono anche orgoglioso del secondo posto, continuerò a lavorare per una vittoria di tappa”.

Magistralmente guidato dal giovane compagno belga, il trentaduenne ha elogiato il gran lavoro fatto dal giovane talento belga: “Jasper è stato un apripista perfetto per me. Oggi ha mostrato quanto sia talentuoso malgrado sia così giovane. Corre con passione e seguendo le sensazioni. Ha dimostrato di avere ampiamente il livello per essere al Tour. Questo mi dà sicurezza per il resto della corsa”.

In attesa di venerdì, quando probabilmente ci sarà un’altra volata, l’ex Katusha dovrà cercare di superare al meglio due tappe non adatte alle sue caratteristiche. Nonostante non fosse molto quotato all’inizio della Grand Boucle, dopo quanto dimostrato ieri è lecito considerarlo come uno dei favoriti per il prossimo sprint.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.