© PhotoGomezSport

Tokyo 2020, gli Stati Uniti si affidano a Brandon McNulty e Lawson Craddock

Gli Stati Uniti hanno svelato le selezioni che parteciperanno alle prove di ciclismo su strada alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per gli uomini, dove la nazionale a stelle e strisce potrà contare su due posti per la prova in linea, spazio al 29enne Lawson Craddock (EF Education-Nippo) e al 23enne Brandon McNulty (UAE Team Emirates), che potrebbero risultare interessanti outsider anche per la gara a cronometro, al quale però potrà partecipare solo uno dei due. Più nutrita. invece, la pattuglia delle ragazze, che saranno sei: si tratta di Ruth Winder, Chloe Dygert (che sarà una delle favorite nella prova contro il tempo), Coryn Rivera, Leah Thomas e la veterana Amber Neben.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.