© Federciclismo

Tokyo 2020, Elia Viviani sarà il portabandiera azzurro

Grande onore per Elia Viviani ai Giochi di Tokyo 2020. Il portacolori della Cofidis, medaglia d’oro dell’Omnium a Rio 2016, sarà infatti portabandiera della nazionale italiana nella cerimonia di apertura. A dare l’annuncio ai membri della giunta è stato il presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha scelto invece la tiratrice a volo Jessica Rossi (oro nel trap a Londra 2012) tra le donne, con la novità del doppio portabandiera per rispettare le indicazioni del CIO per la parità di genere. Riferimento assoluto della rinascita della pista italiana, il veronese sarà il primo ciclista italiano della storia ad avere questo onore, per sé e per tutto il movimento.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.