Tirreno – Adriatico 2017, Quintana: “Non sono ancora al 100% in vista del Giro”

Dieci chilometri separano Nairo Quintana dalla conquista della vittoria finale della Tirreno – Adriatico 2017. Il colombiano rimane infatti al comando della classifica generale della corsa italiana e domani partirà con un vantaggio di 50 secondi sul secondo in classifica. Il portacolori della Movistar affronta quindi la tappa di domani con grande fiducia ed ottimismo: “Il vantaggio che ho mi permette di guardare con tranquillità la cronometro di domani”.

L’attenzione del vincitore dell’ultima Vuelta a España si è poi spostata sul Giro d’Italia ed in particolar modo sulle indicazioni che questa Tirreno gli permette di portare a casa in vista della Corsa Rosa: “Fare questo tipo di corse è sempre importante. Gli organizzatori sono gli stessi del Giro d’Italia quindi le tappe come struttura sono molto simili. Per noi conoscere le strade è molto importante in vista del Giro. Non sono ancora al 100% in vista del Giro. Credo che non sono neanche arrivato al massimo del mio livello come sportivo. Sto crescendo anno dopo anno e sto dimostrando anno dopo anno di riuscire sempre a fare qualcosa in più”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.