Vuelta a Venezuela 2018, vittoria di Ramirez con Spreafico che difende il primato

Altra fuga vincente alla Vuelta a Venezuela 2018. Partiti sin dalle prime fasi di corsa, sono stati in quattordici a lanciarsi nel tentativo vittorioso, con Yurgen Ramirez capace nel finale di staccare tutti e resistere in solitaria negli ultimi 25 chilometri. Sul traguardo di Nirgua, al termine di 215,7 chilometri non proprio semplici, il padrone di casa si è imposto con ampio margine sul gruppo, giunto ad oltre tre minuti dopo essersi dato a sua volta battaglia nel finale. Sul podio di giornata salgono così Manuel Medina e Leonel Quintero, distanziati 3’12” e 3’18”.

Pur perdendo terreno, Matteo Spreafico (Androni-Venezuela) supera molto bene l’impegnativa prova con l’ascesa conclusiva di San Vicente, conservando la leadership della corsa con un vantaggio di 1’14” su José Alarcon e 1’44” su Anderson Paredes, con Quintero che si porta a sua volta a 1’47” mentre l’ex leader Angel Rivas perde ancora terreno e ora si trova in quinta posizione a 3’07”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.