© ASO/Fabien Boukla

Parigi-Nizza 2020, grande azione di Tiesj Benoot in risposta allo scatto di Vincenzo Nibali – Maximilian Schachmann conserva la maglia

Tiesj Benoot conquista la sesta tappa della Parigi – Nizza 2020. Partito nell’ultima salita di giornata dopo aver seguito uno scatto di Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) il belga si invola da solo nel finale per conquistare in solitaria la tappa davanti al compagno Michael Matthews, che regola gli inseguitori in una volata senza storia. Nel finale grande spavento per Maximilian Schachmann (Bora-hansgrohe), che scivola in una delle ultime curve e rischia di cadere, rischiando di perdere tempo dai rivali, a partire da Sergio Higuita (EF Pro Cycling), terzo di giornata, che guadagna anche quattro secondi di abbuono. Nella nuova classifica generale il tedesco conserva la maglia per 36 secondi su Benoot e 1’01” su Higuita.

Come a volersi scrollare di dosso tutte le preoccupazioni e polemiche riguardo tutto quel che sta succedendo intorno alla corsa, i 109 corridori rimasti in gara partono subito ad andatura sostenuta. Complice il vento propizio la Deceuninck – QuickStep indurisce immediatamente la corsa, provocando uno scossone che miete subito le prime vittime. Tra scatti e controscatti, che vedono ad un certo punto persino la maglia gialla all’attacco, la corsa esplode sin dalla prima salita di giornata. Particolarmente attivi Nicolas Edet (Cofidis), Mads Pedersen (Trek-Segafredo) e Lilian Calmejane (Total Direct Energie), che provano più volta la fuga. Al primo GPM scollinano per primi Edet e Pierre Latour (Ag2r La Mondiale), con Jonathan Hivert (Total Direct Energie) a regolare il gruppo subito dietro, raccogliendo qualche punto prezioso per difendere il primato nella maglia a pois.

Nella discesa il gruppo si compatta e partono Stefan Kung (Groupama-FDJ), Anthony Perez (Cofidis) e Bryan Coquard (B&B-Vital Concept), ai quali si unisce subito Niccolò Bonifazio (Total Direct Energie). Il quartetto si presenta con venti secondi di vantaggio ai piedi della seconda salita, mentre il gruppo sembra voler rallentare e concede un po’ di margine. A quel punto sono Romain Combaud (Nippo Delko One Provence) e Mickael Cherel (Ag2r la Mondiale) a scattare, con Hivert che parte a sua volta quando vede che il gruppo ancora non reagisce. Assieme al leader dei GPM scattano altri corridori, provocando così la reazione del gruppo che va così a riprendere tutti gli inseguitori grazie al nuovo forcing di Bob Jungels (Deceuninck-QuickStep).
Il ritmo provoca un frazionamento che porta a nuovi attacchi, con Pedersen nuovamente attivo. Il campione del mondo parte assieme a Nans Peters (Ag2r La Mondiale), raggiunti subito dopo da Winner Anacona (Arkéa-Samsic).

A quel punto ci provano nuovamente anche Edet e Calmejane, che formano un quintetto all’inseguimento di Kung e Perez, nel frattempo rimasti da soli dopo che Bonifazio e Coquard si sono dovuti arrendere. La prima ora di corsa si chiude con un nuovo cambio in testa visto che gli inseguitori riprendono la coppia al comando, con il solo Perez che riesce a tenere il ritmo dei nuovi arrivati. In vista della scollinamento da dietro arriva anche Romain Bardet (Ag2r La Mondiale), che colma un gap intanto salito a 25 secondi. Nella discesa il gruppo rallenta e concede fino a un minuto agli attaccanti, che possono approfittare anche del GPM successivo per guadagnare altri trenta secondi.

Il tira e molla prosegue lungo le salite successive, con Deceuninck-QuickStep e Bora-Hansgrohe decisamente attive. Il margine rimane quindi costantemente tra il minuto e il minuto e mezzo, destinato a crescere in salita e a diminuire nei tratti di discesa e di pianura. Sullo strappo verso il traguardo volante di Apt la situazione si evolve: Bardet allunga con decisione, seguito a ruota da Edet. I due francesi proseguono da soli, mentre dal gruppo attaccano Mads Pedersen (Trek-Segafredo) e Nikias Arndt (Team Sunweb), che si aggiungono agli inseguitori. L’azione più decisa arriva però da Soren Kragh Andersen (Team Sunweb), che aiutato dal compagno di squadra stacca tutti gli inseguitori e si riporta da solo su Bardet ed Edet, formando un terzetto al comando. Tutti gli altri attaccanti vengono invece riassorbiti dal plotone, in testa al quale è sempre la Deceuninck-Quick-Step a dettare l’andatura.

Quando la Bora-Hansgrohe si rimette a tirare con decisione, il vantaggio dei tre al comando crolla da un minuto ai 20″ che rimangono ai piedi della Cote d’Auribeau, ultimo GPM di giornata. Appena inizia l’asperità, Bardet aumenta il ritmo, mentre Edet alza bandiera bianca. Sul francese in testa si riporta rapidamente Kragh Andersen, che quando contrattacca rimane da solo al comando con una ventina di secondi di vantaggio sul gruppo maglia gialla, in testa al quale si porta Bob Jungels (Deceuninck-QuickStep) per sollecitare ulteriormente l’andatura.

A 1 km dalla vetta del GPM Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo) prova un’accelerazione, subito seguito da Tiesj Benoot (Team Sunweb). I due riescono ad andarsene dal gruppo maglia gialla e si avvicinano rapidamente ad Andersen, ma il belga accelera ancora e proprio in vista del GPM riprende il compagno di squadra, mentre Nibali non riesce a seguirlo. Il corridore siciliano viene così ripreso dal gruppo maglia gialla subito dopo lo scollinamento, dopo che Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep) ha provato uno scatto al quale prontamente era arrivata la risposta di Sergio Higuita (EF Pro Cycling) e Maximilian Schachmann (Bora-hansgrohe), creando un gruppetto di otto corridori.

Con l’inizio della discesa Benoot stacca Andersen. Nel gruppetto alle loro spalle diversi corridori tentano di attaccare per portarsi al loro inseguimento, tra i più attivi Julian Alaphilippe e Sergio Higuita, con anche Nairo Quintana (Arkéa-Samsic) che cerca una azione. A riuscire ad allungare sono invece Jungels (e Felix Grossschartner (Bora-hansgrohe) che riescono ad evadere e si lanciano all’inseguimento di Benoot, mentre Andersen viene ripreso e staccato dal gruppo maglia gialla.

Dietro tuttavia le energie e le tattiche non permettono di trovare l’accordo per inseguire in maniera efficace, quindi il belga guadagna sempre di più sugli altri corridori, nel quale c’è anche un ottimo Michael Matthews (Team Sunweb), compagno di squadra del leader e spauracchio in caso di volata per i vari Nibali, Schachmann, Higuita, Quintana, Alaphilippe e Pinot, che comunque trovano l’intesa per riuscire a riprendere gli stremati Grosschartner e Jungels a tre chilometri dalla conclusione.

Sull’ultimo strappo sono sempre i soliti a provare qualcosa, ma ormai le energie residue sono poche per tutti e la situazione non cambia, con il battistrada che si avvia verso il successo. Alle sue spalle la veloce discesa all’interno dell’ultimo chilometro rischia di costare casa a Maximilian Schachmann, che sbaglia l’ultima curva finendo a terra mentre stava cercando di allungare. Nella volata per il secondo posto Matthews completa la grande giornata della squadra tedesca regolando facilmente Higuita, mentre gli altri arrivano alla spicciolata, poi abbuonata dai giudici di gara visto che la caduta di Schachmann era avvenuta all’interno dell’ultimo chilometro.

Risultato Sesta Tappa Parigi – Nizza 2020

1  TIESJ BENOOT TEAM SUNWEB  03H 57′ 02”
2  MICHAEL MATTHEWS TEAM SUNWEB + 00H 00′ 22”
3  SERGIO ANDRES HIGUITA GARCIA EF PRO CYCLING + 00H 00′ 22”
4  BOB JUNGELS DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 00′ 22”
5  JULIAN ALAPHILIPPE DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 00′ 22”
6  VINCENZO NIBALI TREK – SEGAFREDO + 00H 00′ 22”
7  THIBAUT PINOT GROUPAMA – FDJ + 00H 00′ 22”
8  GUILLAUME MARTIN COFIDIS + 00H 00′ 22”
9  RUDY MOLARD GROUPAMA – FDJ + 00H 00′ 22”
10  NAIRO QUINTANA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 00′ 22”
11  FELIX GROSSSCHARTNER BORA – HANSGROHE + 00H 00′ 22”
12  MAXIMILIAN SCHACHMANN BORA – HANSGROHE + 00H 00′ 22”
13  LILIAN CALMEJANE TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 00′ 43”
14  XANDRO MEURISSE CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 00′ 43”
15  TANEL KANGERT EF PRO CYCLING + 00H 00′ 43”
16  FABIEN DOUBEY CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 00′ 43”
17  THOMAS DE GENDT LOTTO SOUDAL + 00H 00′ 53”
18  MIKAEL CHEREL AG2R LA MONDIALE + 00H 01′ 01”
19  MICHAEL VALGREN HUNDAHL NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 01′ 01”
20  AURÉLIEN PARET PEINTRE AG2R LA MONDIALE + 00H 01′ 01”
21  PHILIPPE GILBERT LOTTO SOUDAL + 00H 01′ 01”
22  SØREN KRAGH ANDERSEN TEAM SUNWEB + 00H 02′ 48”
23  ROMAN KREUZIGER NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 03′ 18”
24  ROMAIN COMBAUD NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 03′ 18”
25  NILS POLITT ISRAEL START-UP NATION + 00H 03′ 18”
26  ZDENEK ŠTYBAR DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 03′ 18”
27  JASPER STUYVEN TREK – SEGAFREDO + 00H 03′ 18”
28  JOSE MANUEL DIAZ GALLEGO NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 03′ 18”
29  AIME DE GENDT CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 03′ 18”
30  KENNY ELISSONDE TREK – SEGAFREDO + 00H 03′ 18”
31  OLIVIER LE GAC GROUPAMA – FDJ + 00H 03′ 18”
32  JOHN DEGENKOLB LOTTO SOUDAL + 00H 05′ 54”
33  TIM DECLERCQ DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 05′ 54”
34  SEBASTIAN SCHÖNBERGER B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 05′ 54”
35  NIKIAS ARNDT TEAM SUNWEB + 00H 05′ 54”
36  WINNER ANACONA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 05′ 54”
37  DAMIEN TOUZE COFIDIS + 00H 08′ 23”
38  NANS PETERS AG2R LA MONDIALE + 00H 08′ 23”
39  ROMAIN BARDET AG2R LA MONDIALE + 00H 08′ 25”
40  NICOLAS EDET COFIDIS + 00H 11′ 01”
41  KASPER ASGREEN DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 11′ 01”
42  ALBERTO BETTIOL EF PRO CYCLING + 00H 11′ 01”
43  PATRICK KONRAD BORA – HANSGROHE + 00H 11′ 01”
44  MICHAEL GOGL NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 11′ 01”
45  CHRISTOPHER HAMILTON TEAM SUNWEB + 00H 11′ 01”
46  JONATHAN HIVERT TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 11′ 45”
47  QUENTIN PACHER B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 12′ 16”
48  JULIEN VERMOTE COFIDIS + 00H 12′ 16”
49  MATTHIEU LADAGNOUS GROUPAMA – FDJ + 00H 12′ 16”
50  ANDREA PASQUALON CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 12′ 16”
51  TOBIAS LUDVIGSSON GROUPAMA – FDJ + 00H 12′ 16”
52  DAYER QUINTANA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 12′ 16”
53  STEFAN KÜNG GROUPAMA – FDJ + 00H 12′ 16”
54  ANTHONY PEREZ COFIDIS + 00H 14′ 20”
55  YVES LAMPAERT DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 17′ 08”
56  MADS PEDERSEN TREK – SEGAFREDO + 00H 17′ 08”
57  BRYAN COQUARD B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 17′ 08”
58  NIKI TERPSTRA TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 20′ 19”
59  ALEXIS GOUGEARD AG2R LA MONDIALE + 00H 20′ 19”
60  MICHAEL MØRKØV DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 20′ 19”
61  BENOIT COSNEFROY AG2R LA MONDIALE + 00H 20′ 19”
62  BEN O’CONNOR NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 20′ 19”
63  TOM VAN ASBROECK ISRAEL START-UP NATION + 00H 20′ 58”
64  DRIES VAN GESTEL TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 20′ 58”
65  CYRIL BARTHE B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 20′ 58”
66  ANTOINE DUCHESNE GROUPAMA – FDJ + 00H 20′ 58”
67  CYRIL LEMOINE COFIDIS + 00H 20′ 58”
68  RYAN GIBBONS NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 20′ 58”
69  NICO DENZ TEAM SUNWEB + 00H 20′ 58”
70  RICHIE PORTE TREK – SEGAFREDO + 00H 20′ 58”
71  EDWARD THEUNS TREK – SEGAFREDO + 00H 20′ 58”
72  ANTHONY TURGIS TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 20′ 58”
73  EVALDAS SISKEVICIUS NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 20′ 58”
74  CONNOR SWIFT TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 20′ 58”
75  SANDER ARMEE LOTTO SOUDAL + 00H 20′ 58”
76  JENS DEBUSSCHERE B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 20′ 58”
77  SEP VANMARCKE EF PRO CYCLING + 00H 20′ 58”
78  JULIEN TRARIEUX NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 20′ 58”
79  PETER SAGAN BORA – HANSGROHE + 00H 20′ 58”
80  ALEX KIRSCH TREK – SEGAFREDO + 00H 20′ 58”
81  MICHAEL SCHWARZMANN BORA – HANSGROHE + 00H 20′ 58”
82  FREDERIK FRISON LOTTO SOUDAL + 00H 20′ 58”
83  JENTHE BIERMANS ISRAEL START-UP NATION + 00H 20′ 58”
84  PIET ALLEGAERT COFIDIS + 00H 20′ 58”
85  NACER BOUHANNI TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 20′ 58”
86  PIERRE LATOUR AG2R LA MONDIALE + 00H 20′ 58”
87  TOM SCULLY EF PRO CYCLING + 00H 20′ 58”
88  CEES BOL TEAM SUNWEB + 00H 20′ 58”
89  MARC SARREAU GROUPAMA – FDJ + 00H 21′ 06”
90  ADRIEN PETIT TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 21′ 06”
91  VICTOR CAMPENAERTS NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 21′ 06”
92  ROGER KLUGE LOTTO SOUDAL + 00H 22′ 42”
93  DUSAN RAJOVIC NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 26′ 39”
94  PIETER VANSPEYBROUCK CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 26′ 39”
95  JURAJ SAGAN BORA – HANSGROHE + 00H 26′ 39”
96  BOY VAN POPPEL CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 26′ 39”
97  DANIEL MCLAY TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 26′ 39”
98  RAMUNAS NAVARDAUSKAS NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 26′ 39”

Classifica Generale Parigi – Nizza 2020

1  MAXIMILIAN SCHACHMANN BORA – HANSGROHE 22H 46′ 24”
2  TIESJ BENOOT TEAM SUNWEB + 00H 00′ 36”
3  SERGIO ANDRES HIGUITA GARCIA EF PRO CYCLING + 00H 01′ 01”
4  FELIX GROSSSCHARTNER BORA – HANSGROHE + 00H 01′ 01”
5  MICHAEL MATTHEWS TEAM SUNWEB + 00H 01′ 10”
6  VINCENZO NIBALI TREK – SEGAFREDO + 00H 01′ 18”
7  RUDY MOLARD GROUPAMA – FDJ + 00H 01′ 29”
8  THIBAUT PINOT GROUPAMA – FDJ + 00H 01′ 30”
9  TANEL KANGERT EF PRO CYCLING + 00H 01′ 52”
10  JULIAN ALAPHILIPPE DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 02′ 04”
11  FABIEN DOUBEY CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 02′ 36”
12  NAIRO QUINTANA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 02′ 38”
13  PHILIPPE GILBERT LOTTO SOUDAL + 00H 02′ 49”
14  SØREN KRAGH ANDERSEN TEAM SUNWEB + 00H 03′ 24”
15  NILS POLITT ISRAEL START-UP NATION + 00H 04′ 01”
16  JASPER STUYVEN TREK – SEGAFREDO + 00H 04′ 24”
17  BOB JUNGELS DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 04′ 59”
18  ZDENEK ŠTYBAR DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 06′ 02”
19  GUILLAUME MARTIN COFIDIS + 00H 06′ 16”
20  JOHN DEGENKOLB LOTTO SOUDAL + 00H 07′ 50”
21  OLIVIER LE GAC GROUPAMA – FDJ + 00H 08′ 15”
22  NIKIAS ARNDT TEAM SUNWEB + 00H 08′ 36”
23  MICHAEL VALGREN HUNDAHL NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 08′ 52”
24  MIKAEL CHEREL AG2R LA MONDIALE + 00H 10′ 35”
25  ROMAN KREUZIGER NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 11′ 08”
26  AURÉLIEN PARET PEINTRE AG2R LA MONDIALE + 00H 11′ 21”
27  ROMAIN BARDET AG2R LA MONDIALE + 00H 12′ 12”
28  PATRICK KONRAD BORA – HANSGROHE + 00H 12′ 45”
29  KASPER ASGREEN DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 12′ 55”
30  DAMIEN TOUZE COFIDIS + 00H 13′ 32”
31  XANDRO MEURISSE CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 14′ 16”
32  AIME DE GENDT CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 14′ 38”
33  STEFAN KÜNG GROUPAMA – FDJ + 00H 15′ 27”
34  LILIAN CALMEJANE TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 16′ 32”
35  SEBASTIAN SCHÖNBERGER B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 16′ 43”
36  ANDREA PASQUALON CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 17′ 31”
37  MATTHIEU LADAGNOUS GROUPAMA – FDJ + 00H 18′ 22”
38  THOMAS DE GENDT LOTTO SOUDAL + 00H 18′ 22”
39  TIM DECLERCQ DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 18′ 38”
40  WINNER ANACONA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 18′ 57”
41  JOSE MANUEL DIAZ GALLEGO NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 19′ 15”
42  TOBIAS LUDVIGSSON GROUPAMA – FDJ + 00H 20′ 31”
43  PETER SAGAN BORA – HANSGROHE + 00H 22′ 12”
44  CYRIL LEMOINE COFIDIS + 00H 24′ 32”
45  JULIEN VERMOTE COFIDIS + 00H 24′ 35”
46  CEES BOL TEAM SUNWEB + 00H 25′ 09”
47  ROMAIN COMBAUD NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 25′ 17”
48  EVALDAS SISKEVICIUS NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 25′ 33”
49  CONNOR SWIFT TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 25′ 46”
50  YVES LAMPAERT DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 25′ 59”
51  KENNY ELISSONDE TREK – SEGAFREDO + 00H 26′ 18”
52  ALBERTO BETTIOL EF PRO CYCLING + 00H 26′ 45”
53  QUENTIN PACHER B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 27′ 04”
54  EDWARD THEUNS TREK – SEGAFREDO + 00H 27′ 07”
55  MICHAEL MØRKØV DECEUNINCK – QUICK – STEP + 00H 27′ 20”
56  ANTOINE DUCHESNE GROUPAMA – FDJ + 00H 27′ 29”
57  RYAN GIBBONS NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 27′ 30”
58  NACER BOUHANNI TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 28′ 14”
59  NICOLAS EDET COFIDIS + 00H 29′ 11”
60  MARC SARREAU GROUPAMA – FDJ + 00H 29′ 19”
61  NANS PETERS AG2R LA MONDIALE + 00H 29′ 55”
62  DAYER QUINTANA TEAM ARKEA – SAMSIC + 00H 30′ 01”
63  PIET ALLEGAERT COFIDIS + 00H 30′ 57”
64  JULIEN TRARIEUX NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 31′ 55”
65  VICTOR CAMPENAERTS NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 33′ 05”
66  ANTHONY PEREZ COFIDIS + 00H 33′ 18”
67  RICHIE PORTE TREK – SEGAFREDO + 00H 33′ 23”
68  TOM VAN ASBROECK ISRAEL START-UP NATION + 00H 34′ 31”
69  BENOIT COSNEFROY AG2R LA MONDIALE + 00H 37′ 21”
70  SEP VANMARCKE EF PRO CYCLING + 00H 38′ 06”
71  BRYAN COQUARD B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 38′ 06”
72  TOM SCULLY EF PRO CYCLING + 00H 38′ 07”
73  DUSAN RAJOVIC NIPPO DELKO PROVENCE + 00H 38′ 12”
74  FREDERIK FRISON LOTTO SOUDAL + 00H 38′ 35”
75  NIKI TERPSTRA TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 38′ 38”
76  MADS PEDERSEN TREK – SEGAFREDO + 00H 39′ 02”
77  MICHAEL GOGL NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 40′ 13”
78  CHRISTOPHER HAMILTON TEAM SUNWEB + 00H 41′ 05”
79  ROGER KLUGE LOTTO SOUDAL + 00H 42′ 07”
80  PIERRE LATOUR AG2R LA MONDIALE + 00H 42′ 18”
81  DRIES VAN GESTEL TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 42′ 54”
82  ANTHONY TURGIS TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 42′ 54”
83  ALEX KIRSCH TREK – SEGAFREDO + 00H 43′ 09”
84  SANDER ARMEE LOTTO SOUDAL + 00H 43′ 11”
85  JENS DEBUSSCHERE B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 43′ 16”
86  ALEXIS GOUGEARD AG2R LA MONDIALE + 00H 44′ 35”
87  NICO DENZ TEAM SUNWEB + 00H 45′ 08”
88  MICHAEL SCHWARZMANN BORA – HANSGROHE + 00H 45′ 56”
89  PIETER VANSPEYBROUCK CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 46′ 17”
90  CYRIL BARTHE B&B HOTELS – VITAL CONCEPT P / B KTM + 00H 47′ 02”
91  BOY VAN POPPEL CIRCUS – WANTY GOBERT + 00H 52′ 44”
92  ADRIEN PETIT TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 53′ 59”
93  JENTHE BIERMANS ISRAEL START-UP NATION + 00H 54′ 58”
94  BEN O’CONNOR NTT PRO CYCLING TEAM + 00H 55′ 19”
95  JURAJ SAGAN BORA – HANSGROHE + 00H 56′ 08”
96  JONATHAN HIVERT TOTAL DIRECT ENERGIE + 00H 56′ 32”
97  RAMUNAS NAVARDAUSKAS NIPPO DELKO PROVENCE + 01H 01′ 46”
98  DANIEL MCLAY TEAM ARKEA – SAMSIC + 01H 02′ 03”
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.