© Giro d'Italia

Giro d’Italia 2018, assolo di Carapaz – Secondo Formolo

Il secondo arrivo in salita al Giro d’Italia 2018 sorride a Richard Carapaz. Sul traguardo di Montevergine di Mercogliano a vincere è infatti il corridore della Movistar dopo un attacco nel finale, diventando il primo ecuadoriano a vincere una tappa nella Corsa Rosa. Nessuna battaglia fra gli uomini di classifica con il gruppo dei migliori che giunge a 7 secondi regolato da Davide Formolo (Bora – Hasngrohe). Terzo posto invece per Thibaut Pinot (Groupama – FDJ), guadagnando così l’abbuono, con Enrico Battaglin (Lotto NL – Jumbo) quarto, davanti alla Maglia Rosa Simon Yates (Mitchelton-Scott). Nei dieci anche Domenico Pozzovivo (Bahrain – Merida), primo a reagire al lungo sprint di Pinot, che ha provato a fare selezione nel finale, chiudendo in sesta posizione. 

Via molto movimentato nell’ottava tappa del Giro. Fin dalla partenza ufficiale da Praia al Mare diversi corridori provano infatti a formare la fuga di giornata. Fra i più attivi ci sono Elia Viviani (QuickStep – Floors) e Tony Martin (Katusha – Alpecin), con il gruppo che tuttavia non concede spazio a nessun tentativo. Bisogna attendere quindi 24 chilometri perché si formi la fuga di giornata con protagonisti Matteo Montaguti (AG2R La Mondiale), Rodolfo Torres (Androni – Sidermec), Davide Villella (Astana), Matej Mohoric (Bahrain – Merida), Tosh Van Der Sande (Lotto FixAll) e Koen Bouwman (Lotto NL – Jumbo). Dopo una quindicina di chilometri di inseguimento, su di loro sono bravi a riportarsi Mads Pedersen (Trek – Segafredo) e Jan Polanc (UAE Team Emirates), mentre Manuel Senni (Bardiani – CSF), Tim Wellens (Lotto FixAll) e Adam Hansen (Lotto FixAll) non riescono a cogliere il momento giusto, venendo così riassorbiti dal gruppo.

Ci prova poco dopo anche Josè Goncalves (Katusha – Alpecin), che tuttavia viene anche lui subito ripreso, così come anche Pedersen, che non riesce più a seguire il ritmo dei migliori. Non essendoci nuovi tentativi, dopo 50 chilometri corsi con un ritmo molto elevato il gruppo decide di rallentare, permettendo ai fuggitivi di arrivare a 5’30” di vantaggio. A quel punto il gap si stabilizza intorno ai 5 minuti, con la Mitchelton – Scott che controlla la situazione fino a 35 chilometri dalla conclusione quando inizia a recuperare terreno.

Complice la pioggia che arriva e l’avvicinamento della salita finale, l’andatura del gruppo aumenta ulteriormente grazie a Katusha-Alpecin e Sky, che sfilacciano notevolmente il gruppo, nel quale anche Astana e Groupama – FDJ si portano davanti. Il distacco ai piedi della salita finale è così ridotto a poco più di 90 secondi, con la pioggia battente che continua a cadere su gruppo e fuggitivi. Tra questi i più attivi quando la strada inizia a salire sono Van Der Sande e Mohoric, che provano un paio di azioni fino a quando non è Bouwman a portare via un quartetto con Montaguti, Mohoric e Polanc che riescono a rientrare sul corridore neerlandese, lasciando indietro tutti gli altri.

In gruppo sono costantemente gli uomini della Maglia Rosa a fare l’andatura, tenendo un buon ritmo regolare, che permette di rosicchiare terreno in maniera lenta, ma costante. A quattro chilometri dalla conclusione, con il vantaggio ridotto appena a 30 secondi, in testa alla corsa si muove Bouwman, che con una accelerazione netta stacca tutti gli altri. A provare a stargli dietro è Montaguti, mentre gli altri ormai fanno fatica.

In gruppo invece è la Sky che prende in mano la situazione, portandosi davanti per non correre più rischi dopo che una scivolata di Chris Froome lo ha costretto ad un breve inseguimento. Il ritmo della formazione britannica è implacabile per gli attaccanti, che iniziano ad essere ripresi alla spicciolata. Capito che Montaguti non ne ha più per rientrare su Bouwman, dal gruppo esce Mickael Cherel (Ag2r La Mondiale), che velocemente riprende e supera il compagno, lanciandosi all’inseguimento di Bouwman, ormai a pochi secondi.

Dopo di lui dal gruppo esce tuttavia a velocità doppia Richard Carapaz (Movistar), al quale nessuno reagisce. L’azione dell’ecuadoriano è potente, permettendogli così di riprendere sia Cherel che Bouwman, per lanciarsi da solo verso il traguardo. Mentre gli altri vengono ripresi dal gruppo in vista dell’ultimo chilometro, il corridore sudamericano prosegue il suo forcing, venendo ulteriormente favorito dal rallentamento degli Sky, che si spostano. Il ritmo cala e il vantaggio di Carapaz aumenta ulteriormente, sino quando, a 500 metri dalla conclusione, Thibaut Pinot (Groupama-FDJ) non prova una lunghissima volata.

Per il successo ormai è tardi, con Richard Carapaz che entra nella storia del Giro e dell’Ecuador come primo del suo paese ad imporsi nella Corsa Rosa. Alle sue spalle, con un ritardo di sette secondi, è Davide Formolo (Bora-hansgrohe) a regolare il gruppo, con Pinot subito dietro, seguito a ruota da tutti gli altri big, che arrivano tutti assieme in una tappa che non ha cambiato assolutamente gli equilibri.

Ordine d’arrivo Ottava Tappa Giro d’Italia 2018

1ECUCARAPAZ RichardMOVISTAR TEAM5h 11’ 35”
2ITAFORMOLO DavideBORA – HANSGROHE0’ 07”
3FRAPINOT ThibautGROUPAMA – FDJ0’ 07”
4ITABATTAGLIN EnricoTEAM LOTTO NL – JUMBO0’ 07”
5GBRYATES Simon PhilipMITCHELTON – SCOTT0’ 07”
6ITAPOZZOVIVO DomenicoBAHRAIN – MERIDA0’ 07”
7COLCHAVES Jhoan EstebanMITCHELTON – SCOTT0’ 07”
8AUTKONRAD PatrickBORA – HANSGROHE0’ 07”
9CANWOODS MichaelEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE0’ 07”
10ESPBILBAO LOPEZ DE ARMENTIA P.ASTANA PRO TEAM0’ 07”
11NEDDUMOULIN TomTEAM SUNWEB0’ 07”
12GERSCHACHMANN MaximilianQUICK-STEP FLOORS0’ 07”
13AUSDENNIS RohanBMC RACING TEAM0’ 07”
14COLLOPEZ MORENO Miguel AngelASTANA PRO TEAM0’ 07”
15NZLBENNETT GeorgeTEAM LOTTO NL – JUMBO0’ 07”
16ITAULISSI DiegoUAE TEAM EMIRATES0’ 07”
17SUIREICHENBACH SébastienGROUPAMA – FDJ0’ 07”
18COLBETANCUR CarlosMOVISTAR TEAM0’ 07”
19NEDOOMEN SamTEAM SUNWEB0’ 07”
20ITAARU FabioUAE TEAM EMIRATES0’ 07”
21COLHENAO MONTOYA Sergio LuisTEAM SKY0’ 07”
22GBRFROOME ChrisTEAM SKY0’ 07”
23ITABRAMBILLA GianlucaTREK – SEGAFREDO0’ 07”
24FRAGENIEZ AlexandreAG2R LA MONDIALE0’ 07”
25NEDPOELS WoutTEAM SKY0’ 07”
26ESTKANGERT TanelASTANA PRO TEAM0’ 07”
27BELARMEE SanderLOTTO SOUDAL0’ 07”
28ESPNIEVE ITURRALDE MikelMITCHELTON – SCOTT0’ 07”
29RSAMEINTJES LouisTEAM DIMENSION DATA0’ 07”
30ESPVALLS FERRI RafaelMOVISTAR TEAM0’ 19”
31ESPSANCHEZ Luis LeonASTANA PRO TEAM0’ 19”
32PORGONÇALVES JoséTEAM KATUSHA ALPECIN0’ 19”
33AUTPREIDLER GeorgGROUPAMA – FDJ0’ 19”
34FRACHEREL MikaelAG2R LA MONDIALE0’ 26”
35ITAMASNADA FaustoANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC0’ 28”
36AUSO’CONNOR BenTEAM DIMENSION DATA0’ 28”
37FRADUPONT HubertAG2R LA MONDIALE0’ 36”
38ITACONTI ValerioUAE TEAM EMIRATES0’ 36”
39FRAELISSONDE KennyTEAM SKY0’ 38”
40CZEHIRT JanASTANA PRO TEAM0’ 38”
41ESPPLAZA RubenISRAEL CYCLING ACADEMY0’ 38”
42SLOPOLANC JanUAE TEAM EMIRATES0’ 38”
43KAZZEITS AndreyASTANA PRO TEAM0’ 52”
44NEDBOUWMAN KoenTEAM LOTTO NL – JUMBO0’ 55”
45BELVERVAEKE LouisTEAM SUNWEB01’ 07”
46COLPANTANO GOMEZ JarlinsonTREK – SEGAFREDO01’ 07”
47NEDLAMMERTINK MauritsTEAM KATUSHA ALPECIN01’ 17”
48ITAMONTAGUTI MatteoAG2R LA MONDIALE01’ 41”
49FRAJAUREGUI QuentinAG2R LA MONDIALE01’ 41”
50AUSHAIG JackMITCHELTON – SCOTT01’ 49”
51BELHERMANS BenISRAEL CYCLING ACADEMY02’ 03”
52IRLROCHE NicolasBMC RACING TEAM02’ 03”
53FRACAVAGNA RémiQUICK-STEP FLOORS02’ 06”
54NEDGESINK RobertTEAM LOTTO NL – JUMBO02’ 11”
55USABROWN NathanEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE02’ 11”
56CZEKREUZIGER RomanMITCHELTON – SCOTT02’ 11”
57ITATONELLI AlessandroBARDIANI CSF02’ 11”
58ESPDE LA CRUZ MELGAREJO DavidTEAM SKY02’ 16”
59ITAVISCONTI GiovanniBAHRAIN – MERIDA02’ 19”
60ERIBERHANE NatnaelTEAM DIMENSION DATA02’ 54”
61FRAROUX AnthonyGROUPAMA – FDJ02’ 54”
62FRABIDARD FrançoisAG2R LA MONDIALE02’ 54”
63SLOMOHORIC MatejBAHRAIN – MERIDA03’ 16”
64USAKING BenjaminTEAM DIMENSION DATA03’ 29”
65GERPFINGSTEN ChristophBORA – HANSGROHE03’ 29”
66NEDTEN DAM LaurensTEAM SUNWEB03’ 36”
67GERDENZ NicoAG2R LA MONDIALE04’ 22”
68BELVAN DER SANDE ToshLOTTO SOUDAL05’ 20”
69RSAJANSE VAN RENSBURG Jacques WTEAM DIMENSION DATA05’ 26”
70SLONOVAK DomenBAHRAIN – MERIDA05’ 33”
71ITACAPECCHI ErosQUICK-STEP FLOORS07’ 55”
72ITAVILLELLA DavideASTANA PRO TEAM07’ 55”
73COLTORRES AGUDELO Rodolfo AndreANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC07’ 55”
74ITAVENDRAME AndreaANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC07’ 55”
75DENSCHMIDT Mads WürtzTEAM KATUSHA ALPECIN10’ 42”
76DENBAK YTTING LarsLOTTO SOUDAL10’ 42”
77ITABOARO ManueleBAHRAIN – MERIDA10’ 46”
78FRALADAGNOUS MatthieuGROUPAMA – FDJ10’ 46”
79AUTGROSSSCHARTNER FelixBORA – HANSGROHE11’ 01”
80ITANIBALI AntonioBAHRAIN – MERIDA11’ 01”
81LUXDIDIER LaurentTREK – SEGAFREDO13’ 27”
82AUSHAMILTON ChristopherTEAM SUNWEB14’ 07”
83USAHAGA ChadTEAM SUNWEB14’ 07”
84BELVAN HOECKE GijsTEAM LOTTO NL – JUMBO14’ 07”
85FRAVENTURINI ClementAG2R LA MONDIALE14’ 07”
86ITAMARCATO MarcoUAE TEAM EMIRATES15’ 12”
87ITAMORI ManueleUAE TEAM EMIRATES15’ 12”
88ESPIRIZAR ARAMBURU MarkelTREK – SEGAFREDO15’ 12”
89ESPVENTOSO ALBERDI Francisco JoBMC RACING TEAM15’ 12”
90ITABENEDETTI CesareBORA – HANSGROHE15’ 12”
91NEDCURVERS RoyTEAM SUNWEB15’ 12”
92BELPLANCKAERT BaptisteTEAM KATUSHA ALPECIN15’ 12”
93USADOMBROWSKI Joseph LloydEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE15’ 12”
94ESPANTON HERNANDEZ IgorTEAM DIMENSION DATA15’ 12”
95AUSHANSEN Adam JamesLOTTO SOUDAL15’ 12”
96GERSCHILLINGER AndreasBORA – HANSGROHE15’ 12”
97ITATURRIN AlexWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA15’ 12”
98RSAGIBBONS RyanTEAM DIMENSION DATA15’ 12”
99RSAVENTER JacoTEAM DIMENSION DATA15’ 12”
100COLATAPUMA Jhon DarwinUAE TEAM EMIRATES15’ 12”
101RUSKUZNETSOV ViacheslavTEAM KATUSHA ALPECIN15’ 12”
102CZESTYBAR ZdenekQUICK-STEP FLOORS15’ 12”
103DENJUUL JENSEN ChristopherMITCHELTON – SCOTT15’ 12”
104ITAMODOLO SachaEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE15’ 17”
105ITABELLETTI ManuelANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC15’ 17”
106ARGSEPULVEDA EduardoMOVISTAR TEAM15’ 20”
107LUXDRUCKER Jean-PierreBMC RACING TEAM15’ 34”
108COLQUINTANA DayerMOVISTAR TEAM15’ 38”
109ESPFERNANDEZ RubenMOVISTAR TEAM16’ 24”
110ITAGAVAZZI FrancescoANDRONI GIOCATTOLI-SIDERMEC16’ 28”
111ITASABATINI FabioQUICK-STEP FLOORS16’ 28”
112BELVLIEGEN LoïcBMC RACING TEAM16’ 28”
113ITACOLEDAN MarcoWILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA16’ 28”
114ITASBARAGLI KristianISRAEL CYCLING ACADEMY16’ 28”
115GERMARTIN TonyTEAM KATUSHA ALPECIN16’ 28”
116ESPDE LA PARTE VictorMOVISTAR TEAM16’ 28”
117GBRDOWSETT AlexTEAM KATUSHA ALPECIN16’ 28”
118FRASENECHAL FlorianQUICK-STEP FLOORS16’ 28”
119NEDVAN EMDEN JosTEAM LOTTO NL – JUMBO16’ 28”
120NEDLINDEMAN Bert-JanTEAM LOTTO NL – JUMBO16’ 28”
121NEDVAN POPPEL DannyTEAM LOTTO NL – JUMBO16’ 28”
122CANBOIVIN GuillaumeISRAEL CYCLING ACADEMY16’ 28”
123LATNEILANDS KristsISRAEL CYCLING ACADEMY16’ 28”
124BELWELLENS TimLOTTO SOUDAL16’ 28”
125NZLSCULLY TomEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE16’ 28”
126AUSDOCKER MitchellEF EDUCATION FIRST-DRAPAC p/b CANNONDALE16’ 28”
127DENEG NiklasTREK – SEGAFREDO16’ 28”
128SUIFRANKINY KilianBMC RACING TEAM16’ 28”
129ITAPUCCIO SalvatoreTEAM SKY16’ 28”
130ITAMAESTRI MircoBARDIANI CSF16’ 28”
131ITA