© UEC / BettiniPhoto

Europei Plouay 2020, tripletta Italia: Giacomo Nizzolo supera Arnaud Démare al fotofinish

L’Italia conquista anche gli Europei di Plouay 2020. Dopo Matteo Trentin ed Elia Viviani, è Giacomo Nizzolo a regalare il terzo successo consecutivo nella rassegna continentale. Il portacolori della NTT Pro Cycling corona alla perfezione il lavoro dei compagni resistendo al ritorno del grande favorito Arnaud Démare. A completare il podio di giornata è il tedesco Pascal Ackermann, mentre si deve accontentare della quarta posizione Mathieu Van Der Poel, che in precedenza aveva anche provato ad allungare, ma senza riuscire a fare la differenza. Sesta posizione invece per Davide Ballerini, perfetto nel lanciare il capitano dopo il grande lavoro della nazionale azzurra nell’ultimo giro, chiudendo sugli attacchi e lanciando lo sprint.

Dopo pochi chilometri dalla partenza, che ha registrato le assenze di Patrick Gamper (Austria), Jempy Drucker (Lussemburgo) e Eduard Grosu (Romania), quest’ultimo fermato per un possibile caso di Covid-19, quattro corridori riescono subito a prendere il largo. Si tratta di Pawel Bernas (Polonia), Andreas Miltiadis (Cipro), Dusan Rajovic (Serbia) e Emil Dima (Romania), che guadagnano in fretta poco più di due minuti. In gruppo, sono Germania, Italia e Norvegia a controllare la situazione, con il vantaggio dei fuggitivi che, per molto tempo, non accenna ad aumentare. Quando sono passati però 50 chilometri, il gap tra i due gruppi arriva a toccare i quattro minuti e, nei chilometri successivi, oscilla sempre tra i 4′ e i 3’30”. Ai -100 dalla conclusione, avviene una netta accelerazione del plotone, che guadagna in fretta due minuti, portandosi a 1’30”.

Ai -84 si muove Oscar Riesebeek (Paesi Bassi). Ai -80 Rajovic si stacca e viene ripreso dal gruppo, ormai a soli 35” dai battistrada. Ai -77 ci prova anche Julius van den Berg, ma l’andatura non aumenta considerevolmente anzi torna tranquilla. Proprio sotto l’ottavo passaggio dal traguardo, un paio di corridori belgi sbandano travolgendo una ventina di altri corridori che finiscono a terra, tra cui Jasper Philipsen, Xandro Meurisse (Belgio), Matthew Walls (Gran Bretagna) e Justin Wolf (Germania) che sono costretti al ritiro. Anche Alexander Kristoff (Norvegia) resta attardato. Ai -66 Miltiadis alza bandiera bianca e lascia soltanto Bernas e Dima al comando. Dura soltanto altri dieci chilometri la resistenza del rumeno che anticipa soltanto di altri tre la resa di Bernas. Il gruppo compatto alza subito l’andatura procedendo in lunga fila indiana. Ai -50 si forma un quartetto al comando formato da Diego Rubio (Spagna), David van der Poel (Paesi Bassi), Ruben Guerreiro (Portogalo) e di nuovo Pawel Bernas (Polonia). A 39 chilometri dal traguardo, Greg van Avermaet e Diego Ulissi provano a saggiare la risposta degli avversarsi sulla ripida salita di Lézot, favorendo un’ulteriore frazione del gruppo. Ne approfitta ancora il Belgio, ormai orfano del velocista di punta, con Jasper Stuyven che va a riprendere i quattro fuggitivi, rimasti con soli nove secondi di margine sugli inseguitori. Dopo pochi chilometri, a 32 chilometri dall’arrivo, visto l’imminente rientro del gruppo, Stuyven tira dritto e prova un’azione solitaria.

Appena entrati negli ultimi 30 chilometri di corsa si muove Mathieu van der Poel, ben chiuso però da Ulissi e Ballerini nel giro di pochi metri. L’improvvisa accelerazione mette fine alla fuga rimescolando ulteriormente le carte in vista del sempre complicato passaggio da Cote du Lézot. Sulle prime rampe attacca di nuovo van der Poel alla cui ruota si piazza subito un brillante Matteo Trentin. Il gruppo si allunga ancora una volta aumentando il tasso di stanchezza nei corridori. Entrati negli ultimi 20 chilometri, Trentin e Sven Erik Bystrom saggiano la risposta degli avversari con un attacco a sorpresa che viene recuperato da uno scatenato van der Poel. Anche in questo caso, però, il gruppo non lascia fare e transita per l’ultima volta sotto lo striscione del traguardo forte di una quarantina di unità.

I corridori si studiano fino a dieci chilometri dal traguardo, quando il coraggioso Markus Hoelgaard viene lasciato andare. Nessuno però lo segue. Il norvegese non riesce tuttavia a guadagnare neanche dieci secondi con Paesi Bassi e, successivamente, Italia che limitano il distacco a sette secondi. Il ritmo si innalza a cinque chilometri dalla conclusione, quando Edoardo Affini si mette in testa con decisione, aprendo il trenino azzurro. Vani gli scatti di Thomas Pidcock (Gran Bretagna) e Ruben Guerreiro (Portogallo), subito rintuzzati dal lavoro di Diego Ulissi e Matteo Trentin, con l’ex campione europeo che si presenta in testa all’ultimo chilometro.

Dopo di lui è Davide Cimolai ad alzare ulteriormente il ritmo per impostare la volata. Esaurito il suo lavoro è Davide Ballerini mettere in rampa di lancio Giacomo Nizzolo, che sceglie il momento e il punto perfetto per lanciarsi. Partendo verse le transenne, il brianzolo obbliga Arnaud Démare ad andare a centro strada, non potendo così usufruire della sua scia. Il francese rimonta, ma il suo sforzo non basta e deve accontentarsi dell’argento alle spalle dell’azzurro, al termine di un serrato testa a testa nel quale hanno provato invano ad inserirsi Mathieu Van Der Poel e Pascal Ackermann, che chiude il podio di giornata.

Risultato Prova in Linea Uomini élite Europei Plouay 2020

1NIZZOLOGiacomoITANTT PRO CYCLING3104:12:23
2DEMAREArnaudFRAGROUPAMA – FDJ2904:12:23
3ACKERMANNPascalGERBORA – HANSGROHE2604:12:23
4VAN DER POELMathieuNEDALPECIN – FENIX2504:12:23
5STUYVENJasperBELTREK – SEGAFREDO2804:12:24
6BALLERINIDavideITADECEUNINCK – QUICK – STEP2604:12:24
7PATERSKIMaciejPOLWIBATECH MERX3404:12:24
8GARCIA CORTINAIvanESPBAHRAIN – MCLAREN2504:12:24
9ŤOUPALÍKAdamCZEELKOV – KASPER2404:12:24
10COSNEFROYBenoitFRAAG2R LA MONDIALE2504:12:24
11ALBASINIMichaelSUIMITCHELTON – SCOTT4004:12:24
12BYSTRØMSven ErikNORUAE TEAM EMIRATES2804:12:24
13RIABUSHENKOAleksandrBLRUAE TEAM EMIRATES2504:12:24
14OLIVEIRARuiPORUAE TEAM EMIRATES2404:12:24
15SAGANJurajSVKBORA – HANSGROHE3204:12:24
16CHERNETSKIISergeiRUSGAZPROM – RUSVELO3004:12:24
17NEUMANDominikCZEELKOV – KASPER2504:12:24
18ARANBURU DEBAAlexESPASTANA PRO TEAM2504:12:24
19STOSZPatrykPOLVOSTER ATS TEAM2604:12:24
20NAESENOliverBELAG2R LA MONDIALE3004:12:24
21RUMACJosipCROANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC2604:12:24
22THALMANNRolandSUITEAM VORARLBERG SANTIC2704:12:25
23WIRTGENTomLUXBINGOAL WB2404:12:25
24SERRANO RODRIGUEZGonzaloESPCAJA RURAL – SEGUROS RGA2604:12:25
25HOLMESMatthewGBRLOTTO SOUDAL2704:12:25
26RIESEBEEKOscarNEDALPECIN – FENIX2804:12:25
27VAN AVERMAETGregBELCCC TEAM3504:12:25
28WEENINGPieterNEDTREK – SEGAFREDO3904:12:26
29COSTARuiPORUAE TEAM EMIRATES3404:12:27
30CIMOLAIDavideITAISRAEL START – UP NATION3104:12:27
31TUREKDanielCZEISRAEL CYCLING ACADEMY2704:12:32
32KONONENKOMykhayloUKR 3304:12:34
33LAUKKarl PatrickEST 2304:12:34
34VAN DER LIJKENickNEDRIWAL SECURITAS CYCLING TEAM2904:12:34
35TYBORPatrikSVKDUKLA BANSKA BYSTRICA3304:12:34
36BUDIAKAnatoliiUKRWIBATECH MERX2504:12:35
37WRIGHTFredGBRBAHRAIN – MCLAREN2104:12:35
38ERIKSSONLucasSWERIWAL SECURITAS CYCLING TEAM2404:12:36
39NYCHArtemRUSGAZPROM – RUSVELO2504:12:36
40ULISSIDiegoITAUAE TEAM EMIRATES3104:12:36
41GUERREIRORubenPOREF PRO CYCLING2604:12:36
42LE GACOlivierFRAGROUPAMA – FDJ2704:12:36
43SAMITIER SAMITIERSergioESPMOVISTAR TEAM2504:12:36
44REKITASzymonPOLLEOPARD PRO CYCLING2604:12:36
45TRENTINMatteoITACCC TEAM3104:12:37
46ABERASTURI IZAGAJonESPCAJA RURAL – SEGUROS RGA3104:12:37
47SCHÖNBERGERSebastianAUTB&B HOTELS – VITAL CONCEPT2604:12:37
48BOEVIgorRUSGAZPROM – RUSVELO3104:12:37
49VISCONTIGiovanniITAVINI ZABU KTM3704:12:37
50SUTERJoelSUIBINGOAL WB2204:12:37
51LANGEVELDSebastianNEDEF PRO CYCLING3504:12:37
52PRUUSPeeterEST 3104:13:08
53HOELGAARDMarkusNORUNO – X PRO CYCLING TEAM2604:13:26
54BOUDATThomasFRATEAM ARKEA – SAMSIC2604:13:33
55PIDCOCKThomasGBR 2104:13:40
56LIEPINSEmilsLATTREK – SEGAFREDO2804:13:40
57VANMARCKESepBELEF PRO CYCLING3204:14:14
58IMHOFClaudioSUITEAM VORARLBERG SANTIC3004:15:50
59JACOBSJohanSUIMOVISTAR TEAM2304:15:50
60OLIVEIRAIvoPORUAE TEAM EMIRATES2404:15:51
61AUERDanielAUTWSA KTM GRAZ2604:17:48
62TZORTZAKISPolychronisGRE 3104:17:54
63LUKSEVICSViestursLATAMORE E VITA | P:3304:17:54
64GAUTIERCyrilFRAB&B HOTELS – VITAL CONCEPT3304:17:54
65PETROVSKIAndrejMKD 2404:17:54
66ROUXAnthonyFRAGROUPAMA – FDJ3304:17:54
67KUKRLEMichaelCZEELKOV – KASPER2604:17:54
68ČANECKYMarekSVKDUKLA BANSKA BYSTRICA3204:17:54
69STEIMLEJannikGERDECEUNINCK – QUICK – STEP2404:17:54
70STRAKHOVDmitriiRUSGAZPROM – RUSVELO2504:17:54
71RABITSCHStephanAUTTEAM FELBERMAYR SIMPLON WELS2904:17:54
72HOLLMANNJuriGERMOVISTAR TEAM2104:17:54
73RESELLErik NordsaeterNORUNO – X PRO CYCLING TEAM2404:17:54
74DIMAEmilROUGIOTTI VICTORIA2304:17:54
75HOLOVASHOleksandrUKRYUNNAN LVSHAN LANDSCAPE2904:17:55
76LAASMartinESTBORA – HANSGROHE2704:17:55
77VAN DER POELDavidNEDALPECIN – FENIX2804:17:56
78THWAITESScottGBRALPECIN – FENIX3004:17:56
79AFFINIEdoardoITAMITCHELTON – SCOTT2404:18:39
80SILVARafaelPOREFAPEL3004:20:49
81KATRAŠNIKGašperSLOADRIA MOBIL2504:20:50
82LIENHARDFabianSUIGROUPAMA – FDJ2704:20:50
83MAGNUSSONKimSWERIWAL SECURITAS CYCLING TEAM2804:20:50
84CALMEJANELilianFRATOTAL DIRECT ENERGIE2804:20:50
85VAHTRANormanESTISRAEL START – UP NATION2404:20:50
86PETELINJanLUXVINI ZABU KTM2404:20:50
87REISRafaelPORFEIRENSE2804:20:50
88DENZNicoGERTEAM SUNWEB2604:20:50
89DE KORTKoenNEDTREK – SEGAFREDO3804:20:50
90CAMPENAERTSVictorBELNTT PRO CYCLING2904:20:51
91RIKUNOVPetrRUSGAZPROM – RUSVELO2304:22:00
92LAŠINISVenantasLTU 2304:22:00
93BÁRTAJanCZEELKOV – KASPER3604:22:00
94CULLYJan AndrejSVKDUKLA BANSKA BYSTRICA2504:22:00
95BOHLITomSUIUAE TEAM EMIRATES2604:22:01
96KULYKAndriiUKRYUNNAN LVSHAN LANDSCAPE3104:22:01
97HARINGMartinSVKDUKLA BANSKA BYSTRICA3404:22:01
98HAYTEREthanGBRTEAM INEOS2204:22:02
99VAN DEN BERGJuliusNEDEF PRO CYCLING2404:22:02
100VERGAERDEOttoBELALPECIN – FENIX2604:26:55
DNSDRUCKERJean-PierreLUXBORA – HANSGROHE34 
DNSGAMPERPatrickAUTBORA – HANSGROHE23 
DNSGROSUEduard-MichaelROUNIPPO DELKO PROVENCE28 
DNFBASKAErikSVKBORA – HANSGROHE26 
DNFBERLINAntoineMONCAMBODIA CYCLING ACADEMY31 
DNFBERNASPawelPOLMAZOWSZE SERCE POLSKI30 
DNFBOAROManueleITAASTANA PRO TEAM33 
DNFBOGDANOVICSMarisLATAMORE E VITA | P:29 
DNFBROZYNAPiotrPOLVOSTER ATS TEAM25 
DNFCULLAIGHGabrielGBRMOVISTAR TEAM24 
DNFDOWSETTAlexGBRISRAEL START – UP NATION32 
DNFFINKŠTTilenSLOLJUBLJANA GUSTO SANTIC23 
DNFGENIETSKévinLUXGROUPAMA – FDJ23 
DNFHOELGAARDDanielNORUNO – X PRO CYCLING TEAM27 
DNFHOLLENSTEINRetoSUIISRAEL START – UP NATION35 
DNFJOEÄÄRGertEST 33 
DNFKARICVedadBIH 32 
DNFKASPERKIEWICZPrzemyslawPOL 26 
DNFKOROŠECRokSLOLJUBLJANA GUSTO SANTIC27 
DNFKRISTOFFAlexanderNORUAE TEAM EMIRATES33 
DNFKUMPMarkoSLOADRIA MOBIL32 
DNFKUZNETSOVViacheslavRUSGAZPROM – RUSVELO31 
DNFLANGELLOTTIVictorMONBURGOS – BH25 
DNFLEDANOISKevinFRATEAM ARKEA – SAMSIC27 
DNFLOBATO DEL VALLEJuan JoseESPEUSKALTEL – EUSKADI32 
DNFMAS BONETLuis GuillermoESPMOVISTAR TEAM31 
DNFMEURISSEXandroBELCIRCUS – WANTY GOBERT28 
DNFMILTIADISAndreasCYPGIOS – KIWI ATLANTICO24 
DNFMUGERLIMatejSLOSPORT.LAND. NIEDERÖSTERREICH39 
DNFNÕMMELAAkselESTBINGOAL WB26 
DNFPAVLIČMarkoSLO 27 
DNFPERDavidSLOADRIA MOBIL25 
DNFPHILIPSENJasperBELUAE TEAM EMIRATES22 
DNFRAJOVICDusanSRBNIPPO DELKO PROVENCE23 
DNFRUBIO HERNANDEZDiegoESPBURGOS – BH29 
DNFRUČIGAJŽigaSLO 25 
DNFSCHILLINGERAndreasGERBORA – HANSGROHE37 
DNFSCHWARZMANNMichaelGERBORA – HANSGROHE29 
DNFSELIGRüdigerGERBORA – HANSGROHE31 
DNFSKAARSETHAndersNORUNO – X PRO CYCLING TEAM25 
DNFTILLERRasmusNORNTT PRO CYCLING24 
DNFVAKOČPetrCZEALPECIN – FENIX28 
DNFWALLSMatthewGBR 22 
DNFWOLFJustinGERBIKE AID28 
DNFWÆRSTEDSyverNORUNO – X PRO CYCLING TEAM24
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.