Giro del Delfinato 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Settima Tappa: Saint-Martin-Le-Vinoux – La Plagne (171,5 km)

Il penultimo atto del Giro del Delfinato 2021 si preannuncia come quello decisivo. I corridori affronteranno infatti 171,1 chilometri da Saint-Martin-le-Vinoux alla stazione sciistica di La Plagne, al termine di una frazione particolarmente impegnativa. L’arrivo in salita di domani è infatti da Grande Giro, con quasi 20 chilometri e pendenze spesso vicine al 10%. Inutile sottolineare che al termine di questa giornata, probabilmente conosceremo il vincitore di questa edizione o quantomeno la ristrettissima cerchia di coloro che potranno ambire a diventarlo.

ORARIO DI PARTENZA: 9:45
ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 14:33-15:07
DIRETTA TV E STREAMING: RaiSport 13:10-15:10/ Eurosport 2 13:10-15:10 / Eurosport Player, Discovery+, GCN 13:10-15:10
HASHTAG UFFICIALE: #Dauphiné

Percorso Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

Anche questa tappa inizierà in maniera tranquilla, con i primi 80 chilometri che saranno quasi del tutto pianeggianti. Dopo il Traguardo Volante di Albertville arriverà il primo assaggio di difficoltà con la semplice Côte de Venthon (4ª cat., 2,5 km al 4,8%). Da qui in avanti sarà subito leggera salita fino all’imbocco ufficiale del Col du Pré (Cat.HC, 12,6 km al 7,7%), salita arcigna con punte anche sopra l’11%, che sarà seguito, dopo una brevissima discesa, dal più pedalabile Cormet de Roselend (2ª cat., 5,7 km al 6,5%) situato a una quota di quasi 2000 metri s.l.m.

Quasi 30 chilometri di discesa porteranno poi i corridori ai piedi dell’ascesa finale verso La Plagne (Cat.HC, 17,1 km al 7,5%). Si tratta di una salita vera, che non lascia respiro dall’inizio alla fine grazie alle pendenze quasi sempre il 7%, soglia sotto la quale scenderanno soltanto per brevissimi tratti. I settori più duri sono situati nella prima parte, mentre nel finale tenderanno ad essere più pedalabili ad eccezione degli ultimissimi metri che torneranno a salire a oltre il 10%.

Favoriti Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

La tappa di oggi ci ha dato delle interessanti indicazioni sugli uomini più in forma, con l’Astana Premier-Tech che sembra in grado di fare la parte del leone. Alexey Lutsenko, attuale leader, sembra difficile che possa resistere su queste pendenze ma sicuramente proverrà quantomeno ad essere utile per il compagno Ion Izagirre, che però dovrà dimostrare di essere davvero in grande forma per resistere all’onda d’urto dei Movistar, pronti a fare fuoco con Miguel Angel LopezEnric Mas e il sempreverde Alejandro Valverde, vincitore non più tardi di oggi. Anche la BORA-hansgrohe punta a farsi valere ora che il gioco si fa duro con un con Wilco Kelderman chiamato a dimostrare di essere tornato ai propri migliori livelli, anche grazie all’aiuto del compagno Patrick Konrad, potenziale leader in caso di débacle del neerlandese. Non starà certo a guardarre la INEOS Grenadiers, che ha già dimostrato di avere pronti all’assalto Geraint Thomas e Tao Geoghegan Hart, senza però dimenticare Richie Porte che attualmente occupa la quinta posizione in classifica generale. Se i tre “tenori” saranno in grado di collaborare al meglio, anche in questa occasione non sarà facile tenere a bada i campioni della squadra britannica.

Nella tappa di oggi si sono difesi bene anche i Jumbo-Visma Steven Kruijswijk e Sepp Kuss, finora abbastanza in sordina ma amanti di queste pendenze e che sicuramente proveranno a venire allo scoperto per portarsi a casa quantomeno il successo di tappa. Tra i litiganti, attenzione soprattutto al padrone di casa David Gaudu (Groupama-FDJ), corridore ormai solido e sempre pericoloso così come Guillaume Martin (Cofidis), che sta rapidamente crescendo di forma. Tra gli outsider, bisognerà tenere d’occhio anche l’australiano Jack Haig (Bahrain Victorious), che attualmente occupa l’ottava posizione in classifica generale, e il poco appariscente Nairo Quintana (Arkéa-Samsic) che in queste tappe non troppo esagerate dal punto di vista del chilometraggio è sempre pericoloso.

Altri corridori che proveranno quantomeno a tenere duro saranno  Ben O’Connor con Aurelién-Paret Peintre (Ag2r-Citroen), Ben Hermans (Israel Start-Up Nation), Mattias Jensen (Trek-Segafredo), Louis Meintjes (Intermarché-Wanty-Gobert) e Damien Howson (BikeExchange). Per il successo di tappa si possono considerare anche corridori non tra i primissimi della generale quali Brandon McNulty (UAE Team Emirates), Lawson Craddock (EF Education-NIPPO) e l’azzurro Fabio Aru (Qhubeka Assos),c he potrebbe provare a mettersi alla prova.

Borsino dei Favoriti Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

***** Miguel Angel Lopez
**** David Gaudu, Geraint Thomas
*** Tao Geoghegan Hart, Sepp Kuss, Enric Mas
** Jack Haig, Wilco Kelderman, Steven Kruijswijk, Guillaume Martin
* Ion Izagirre, Patrik Konrad, Richie Porte, Nairo Quintana, Alejandro Valverde

Meteo Previsto Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

Piogge sparse. Precipitazioni 100%. Umidità 64%. Vento fino a 10 km/h direzione SSE. Temperatura minima 8°C, massima 13°C.

Maggiori Insidie Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

Un arrivo in salita di questa portata farà venire fuori senza appello lo stato di forma dei corridori migliori, che avranno pane per i propri denti. Inoltre, il meteo avverso promette ulteriore selezione e quindi grande spettacolo.

Altimetria e Planimetria Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

Cronotabella Settima Tappa Giro del Delfinato 2021

34KM/H 36KM/H 38KM/H
D1075 SAINT-MARTIN-LE-VINOUX (D1075-D104-D1075) 171.1 0 09:45 09:45 09:45
GRENOBLE (D1075-D590-D512) 171.1 0 09:54 09:54 09:55
D512 LA TRONCHE (D512-D512 A) 171.1 0 09:57 09:58 09:58
D512 A CORENC 171.1 0 09:59 10:00 10:00
MEYLAN (D512 A-D1090) 171.1 0 10:02 10:02 10:03
D1090 SAINT-MARTIN-LE-VINOUX 171.1 0 10:05 10:05 10:05
MONTBONNOT-SAINT-MARTIN (D11 A-D1090) 170.9 0.2 10:05 10:05 10:05
SAINT-ISMIER 168.4 2.7 10:09 10:09 10:08
SAINT-NAZAIRE-LES-EYMES 165.7 5.4 10:13 10:12 10:12
BERNIN 164.3 6.8 10:15 10:14 10:14
CROLLES 161.8 9.3 10:18 10:18 10:17
LUMBIN 158.5 12.6 10:23 10:22 10:21
LE CARRÉ 156.4 14.7 10:26 10:25 10:24
LA TERRASSE (PRÈS) 155.9 15.2 10:27 10:26 10:25
CARREFOUR D1090-D30 155.1 16 10:28 10:27 10:26
D30 TENCIN (D30-D523) 152.8 18.3 10:31 10:30 10:29
D523 GONCELIN (D523-D525) 148.9 22.2 10:37 10:35 10:34
D525 LES FONTAINES (CRÊTS EN BELLEDONNE) 145.9 25.2 10:41 10:39 10:38
MORÊTEL-DE-MAILLES (CRÊTS EN BELLEDONNE) 143.8 27.3 10:44 10:42 10:41
SAILLES (CRÊTS EN BELLEDONNE) 142.5 28.6 10:46 10:44 10:42
SAINT-PIERRE-D’ALLEVARD (CRÊTS EN BELLEDONNE) 141 30.1 10:48 10:46 10:44
ALLEVARD 138.5 32.6 10:52 10:49 10:47
CARREFOUR D525-D925 131.1 40 11:02 11:00 10:57
SAVOIE (73) 11:02 11:00 10:57
D925 DÉTRIER 130.6 40.5 11:03 11:00 10:58
LA ROCHETTE (VALGELON-LA ROCHETTE) 128.6 42.5 11:06 11:03 11:00
LES BARAQUES (VILLARD-SALLET) (D925-D30) 123.8 47.3 11:13 11:09 11:07
D30 CHAMOUX-SUR-GELON (D30-D27) 116.9 54.2 11:22 11:19 11:16
D27 1ER BERRES 115.2 55.9 11:25 11:21 11:18
2ÈME BERRES 114.5 56.6 11:26 11:22 11:19
3ÈME BERRES 114.1 57 11:26 11:23 11:19
CARREFOUR D27-D925 113 58.1 11:28 11:24 11:21
PASSAGE À NIVEAU : PASSAGE À NIVEAU N° 48 111.7 59.4 11:30 11:26 11:22
D925 AITON (D925-VC-D925) 111 60.1 11:31 11:27 11:23
LE VILLARD 104.5 66.6 11:40 11:36 11:32
SAINTE-HÉLÈNE-SUR-ISÈRE 102.8 68.3 11:43 11:38 11:34
NOTRE-DAME-DES-MILLIÈRES 100.8 70.3 11:45 11:41 11:37
LA PLAINE DE MONTHION (MONTHION) 98.6 72.5 11:48 11:44 11:39
GRIGNON 98 73.1 11:49 11:45 11:40
ALBERTVILLE PONT ALBERTIN 94.7 76.4 11:54 11:49 11:45
CARREFOUR D925-D1212 94.3 76.8 11:55 11:50 11:45
D1212 ALBERTVILLE (D1212-VC-D990-D925) 94.1 77 11:55 11:50 11:45
ALBERTVILLE 92.8 78.3 11:57 11:52 11:47
CÔTE DE VENTHON 89.9 81.2 12:02 11:56 11:52
D925 LES TEPPES 88.7 82.4 12:04 11:58 11:53
QUEIGE 84.6 86.5 12:10 12:04 11:59
VILLARD-SUR-DORON 79.6 91.5 12:17 12:11 12:06
VILLARD-SUR-DORON 78.3 92.8 12:19 12:13 12:07
BEAUFORT (D925-D218) 74.7 96.4 12:24 12:18 12:12
D218 COUTAFAILLAT 72.3 98.8 12:30 12:23 12:17
LA CHAVONNERIE 71.3 99.8 12:33 12:25 12:19
LE PRAZ 70.3 100.8 12:35 12:28 12:21
ARÊCHES 69.5 101.6 12:37 12:30 12:23
LE PONTET 67.2 103.9 12:44 12:36 12:29
COL DU PRÉ (1748M) 60.9 110.2 13:01 12:52 12:43
BARRAGE DE ROSELEND 58.7 112.4 13:04 12:55 12:46
COL DU MÉRAILLET (VC-D925) 56.8 114.3 13:07 12:57 12:48
CARREFOUR VC-D925 56.6 114.5 13:07 12:57 12:49
CORMET DE ROSELEND 48.6 122.5 13:25 13:14 13:04
D902 CRÊT BETTEX 39.9 131.2 13:40 13:28 13:18
BONNEVAL-LES-BAINS 34.6 136.5 13:49 13:37 13:26
LE CHÂTELARD 31.6 139.5 13:55 13:42 13:31
BOURG-SAINT-MAURICE (D902-VC-D220) 30.1 141 13:57 13:45 13:33
D220 BOURG-SAINT-MAURICE 27.1 144 14:03 13:50 13:38
HAUTEVILLE-GONDON (LES PLANS) 26.2 144.9 14:04 13:51 13:39
LE PETIT GONDON 24.6 146.5 14:07 13:54 13:42
LE GRAND GONDON 24.1 147 14:08 13:55 13:43
LES VILLARDS 23.7 147.4 14:09 13:55 13:43
LANDRY (D220-D87 E-D220) 23 148.1 14:10 13:56 13:44
LES GRANGES (LA PLAGNE TARENTAISE) 21.2 149.9 14:13 13:59 13:47
PASSAGE À NIVEAU : PASSAGE À NIVEAU N° 66 20.8 150.3 14:14 14:00 13:48
PASSAGE À NIVEAU : PASSAGE À NIVEAU N° 65 20.3 150.8 14:15 14:01 13:49
SANGOT (LA PLAGNE TARENTAISE) 17.8 153.3 14:19 14:05 13:53
MÂCOT (LA PLAGNE TARENTAISE) (D220-D221) 17.1 154 14:20 14:06 13:54
D221 LES VILLARDS DE MACÔT (LA PLAGNE TARENTAISE) 12 159.1 14:34 14:19 14:05
VILLARD DU HAUT (LA PLAGNE TARENTAISE) 11.4 159.7 14:36 14:20 14:07
PRARIOND (LA PLAGNE TARENTAISE) 10.2 160.9 14:39 14:23 14:10
LES CHARMETTES (LA PLAGNE TARENTAISE) 9.9 161.2 14:40 14:24 14:10
PLAGNE CENTRE (LA PLAGNE TARENTAISE) (D221-D223) 2 169.1 15:01 14:44 14:28
D223 PLAGNE VILLAGES (LA PLAGNE TARENTAISE) 0.3 170.8 15:06 14:48 14:32
MONTÉE DE LA PLAGNE (2072M) 0 171.1 15:07 14:49 14:33
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.