© ASO

Giro del Delfinato 2021, Geraint Thomas: “Miglioro a ogni corsa, i pezzi andranno tutti al loro posto in vista del Tour”

Prosegue bene l’avvicinamento di Geraint Thomas al Tour de France 2021. Il corridore della Ineos Grenadiers ha infatti concluso il Giro del Delfinato 2021 al terzo posto, a 29″ dal compagno di squadra e vincitore Richie Porte, dopo essersi portato a casa anche un successo di tappa grazie a un colpo da finisseur nella quinta frazione. Caduto nella giornata conclusiva, il 35enne non ha fortunatamente riportato conseguenze e ha potuto così dare una mano a Porte a proteggere la maglia di leader negli ultimi chilometri di gara, difendendo inoltre il proprio piazzamento sul podio finale, il terzo in questa stagione dopo la terza piazza ottenuta alla Volta a Catalunya e la vittoria del Giro di Romandia.

Tutto bene, ho solo qualche escoriazione – ha dichiarato Thomas nel dopo tappa ai nostri microfoni – Non so neanche cosa sia successo. Mi sono accorto che Richie non era con noi, ho rallentato e poi alla prima curva ho sentito la ruota anteriore che partiva. È stato uno di quei momenti sfortunati, ma è tutto ok, sono rientrato abbastanza presto”.

“Sono felice per Richie – ha proseguito il gallese – È stata una giornata dura, la Israel e la Movistar hanno tenuto il ritmo, poi nella salita finale siamo rimasti tutti assieme, con un bel lavoro di Tao (Geoghegan Hart, ndr). È andato tutto bene“.

Il 35enne ha ammesso di aver avuto buone sensazioni durante questi otto giorni di gara: “Mi sento bene, sono stati buoni giorni di corsa. Miglioro a ogni corsa che faccio, anche la squadra, e l’intesa tra noi è buona. Ora farò qualche giorno di riposo, poi i pezzi andranno tutti al loro posto in vista del Tour”.

Ancora una volta, la Ineos Grenadiers ha dimostrato di essere una formazione quasi imbattibile: “La squadra è molto forte, abbiamo anche vinto il Giro, e Martinez è andato fortissimo. Siamo un bel gruppo, comunichiamo bene quando siamo in corsa, non che prima non lo facessimo, ma si può sempre fare meglio e la cosa migliora ulteriormente”, ha concluso Thomas.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.