Giro d’Italia 2022, la Quick-Step Alpha Vinyl ufficializza la sua selezione con Ballerini, Cavendish e Vansevenant

La Quick-Step Alpha Vinyl mette nel mirino le tappe del Giro d’Italia 2022. Senza grandi uomini di classifica, la squadra belga si affida innanzitutto a Mark Cavendish per lasciare il segno, con l’esperto corridore britannico che torna alla Corsa Rosa dopo dieci stagioni e quei successi al Giro 2013 che lo avevano portato a quota 15 vittorie nel primo GT stagionale. Dopo la scorpacciate di vittorie allo scorso Tour de France, il 36enne dell’Isola di Man sarà chiaramente il velocista di riferimento sulle strade del Belpaese, supportato da un treno importante in cui Michael Morkov sarà l’ultimo uomo e Davide Ballerini una potenziale alternativa nelle giornate più movimentate.

In una selezione in cui trovano posto anche il vincitore di Siena dello scorso anno Mauro Schmid, l’esperto Pieter Serry e il crescente Bert Van Lerbergh, ci sarà posto anche per due corridori che possono dire la loro in salita, ovvero James Knox e Mauri Vansevenant. Senza partire con ambizioni di classifica, i due proveranno innanzitutto a giocarsi le proprie carte per un successo parziale, valutando poi con il passare dei giorni se sarà possibile ambire a qualcosa di più.

Scegli la tua squadra per il Fanta Vuelta a España 2022! Montepremi minimo di 20.000 euro e il primo premio è di 2.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button