© LaPresse

Giro d’Italia 2021, lasciano anche Alex Dowsett, Kobe Goossens, Gino Mader e Marc Soler

Anche Alex Dowsett, Kobe Goossens, Gino Mader e Marc Soler lasciano oggi il Giro d’Italia 2021. Caduto nei primissimi chilometri della dodicesima tappa, il capitano della Movistar è apparso subito dolorante, restando prima in coda alla sua ammiraglia, per poi essere assistito dalla vettura medica con il compagno Albert Torres che ha cercato di scortarlo e supportarlo nel suo momento di difficoltà. Lo spagnolo ha cercato di stringere i denti, ma dopo aver accumulato un ritardo di quasi dieci minuti nella prima ora di corsa è stato costretto a desistere per le conseguenze del colpo subito.

Con lui per un lungo tratto anche il corridore della Bahrain – Victorious, che era invece caduto ieri, finendo la tappa in ultima posizione. Arrivato alla partenza con vistosi bendaggi, il vincitore della sesta tappa ha provato a stringere i denti, ma si è dovuto arrendere al dolore anche lui dopo poco più di un’ora di corsa.

Nessuna caduta, ma problemi intestinali quelli che hanno portato al ritiro anche il portacolori della Israel Start-Up Nation, che perde così due corridori in un solo giorno visto il precedente ritiro di Alessandro De Marchi. Assieme al corridore friulano era caduto il portacolori della Lotto Soudal, a sua volta costretto al ritiro, a circa 60 chilometri dalla conclusione.

Seguiranno maggiori informazioni

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.