© LaPresse

Giro d’Italia 2021, Damiano Caruso realizza il suo sogno: “Sono state le mie tre settimane”

Splendido Giro d’Italia 2021 per Damiano Caruso. Il corridore siciliano non prende rischi nella crono finale e chiude al secondo posto finale a 1’29” dalla Maglia Rosa Egan Bernal (Ineos Grenadiers). Il corridore della Bahrain Victorious che partiva come gregario di Mikel Landa, conclude tre settimane splendide per lui coronate con la grande giornata di ieri sull’Alpe di Mera e con questo incredibile secondo posto. Un sogno realizzato a 33 anni che potrebbe anche aprire nuovi scenari per un corridore che si è sempre messo a disposizione dei propri capitani.

Sono state le mie tre settimane – le sue prime parole dopo la cronometro di oggi – È incredibile quello che sto provando in questo momento. Dopo quello che è successo nell’arco di queste tre settimane che sono state piene di emozioni, sia belle che brutte. Un mix incredibile. Non avrei mai pensato di conquistare un secondo posto al Giro. Incredibile!”. Nella crono finale ha preferito non rischiare troppo: “L’ho fatta comunque forte, è meglio essere sempre concentrati, anche se non ho preso rischi nelle curve. Poi me la sono goduta nell’ultimo chilometro“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.