#SpazioTalk 92: Necessità di vaccino, vittime del ciclomercato e volti nuovi (con Coati, Pellizzari e Tortomasi)

I dubbi sulla gestione della pandemia e del piano vaccinale colpiscono anche il ciclismo. Amiche e amici appassionati di ciclismo, benvenuti alla 92.ma puntata di SpazioTalk, il podcast di approfondimento targato SpazioCiclismo in cui ogni settimana trattiamo i temi più caldi del nostro sport prediletto con dibattiti e interviste ai protagonisti della strada. Nel nuovo episodio ci concentriamo su alcuni aspetti significativi della settimana, a partire dalle decisioni di alcune organizzazioni corse sull’eventualità di chiedere un certificato vaccinale ai partecipanti. Non solo GreenPass però: durante la puntata, racconteremo le storie di chi ha dovuto lasciare il ciclismo, di chi ha accettato di aspettare di rilanciarsi e di chi si affaccia al professionismo proprio in questa stagione.

Nella prima parte, riflettiamo sulla situazione vaccini. Nelle scorse settimane il mondo intero ha discusso la telenovela tra Novak Djokovic e gli Australian Open, questione che pone la solita domanda: il ciclismo come gestirà la presenza di eventuali corridori non vaccinati? Proviamo a ipotizzare i diversi scenari, vedendo quali Stati hanno già emanato leggi chiare. Intanto il CicloMercato vede la chiusura degli ultimi colpi e anche gli addii di alcuni corridori, dopo che non hanno trovato una sistemazione per il 2022. Leonardo Tortomasi ci racconta quindi la sua scelta.

La chiusura della Qhubeka-NextHash ha portato alcuni corridori a fare scelte non facili. Luca Coati, che sarebbe dovuto passare professionista con la formazione africana, ha invece dovuto rinnovare con la formazione Continental, in cui potrà mettersi in mostra per un altro anno prima di sperare in un contratto professionistico. Chi arriva tra i big è invece Giulio Pellizzari, che ad appena 18 anni ha firmato un contratto con la Bardiani-CSF. Sarà lui a inaugurare la nostra rubrica I volti nuovi del gruppo, che anticipiamo con uno spezzone dell’intervista.

Qui di seguito la puntata completa che potete ascoltare direttamente da questa pagina, ma ci potete trovare anche sulle migliori piattaforme di streaming dedicate come Apple Podcast, CastboxDeezer, Google Podcast o Spotify, Spreaker (non esitate a contattarci per indicarci se non ci trovate su quella che usate solitamente).

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button