Vuelta al Tachira 2019, il percorso

La Vuelta al Tachira 2019 si prepara ad appassionare gli amanti del ciclismo sudamericano. La competizione a tappe venezuelana si terrà dall’11 al 18 gennaio, con otto frazioni in linea adatte a corridori con caratteristiche molto differenti. La corsa, inserita come categoria 2.2 all’interno dell’UCI America Tour, chiamerà a raccolta tutti i migliori team locali e dell’America Latina, insieme all’Androni Giocattoli Sidermec, che anche quest’anno l’ha scelta come luogo per debuttare il proprio calendario. L’anno scorso il successo finale è stato colto da Pedro Gutierrez, mentre il record di vittorie è condiviso da Manuel Eduardo Medina e José Humberto Rujano, entrambi a quota tre.

La Vuelta al Tachira 2019 si aprirà domani con una tappa adatta ai velocisti, essendo i 135 chilometri da Bramón a Rubio privi di difficoltà altimetriche rilevanti. La prima leggera selezione potrebbe essere fatta sull’arrivo di Borotá, preceduto da una salita pedalabile ma comunque in grado di scremare leggermente il plotone. Il successivo arrivo a Táriba tornerà a sorridere agli sprinter puri, mentre verso Santa Cruz de Mora uno strappo a circa sette chilometri dall’arrivo potrebbe invogliare qualche azione.

La classifica generale si dovrebbe disegnare nella seconda metà della competizione, a cominciare dalla Santa Cruz de Mora – La Grita, con l’arrivo in salita più impegnativo degli otto giorni. Nella sesta frazione i cacciatori di tappe potranno cercare la zampata giusta, con un arrivo collinare perfetto per gli scattisti. Nella successiva tappa da Ureña a Cerro Cristo Rey due GPM ravvicinati nel finale delineeranno la graduatoria definitiva, prima del finale all’interno del circuito Santos Rafael Bermúdez, ultimo appuntamento per le ruote veloci.

Percorso Vuelta al Tachira 2019

Tappa 1, venerdì 11: Bramón – Circuito en Rubio (135,2 Km).

Tappa 2, sabato 12: San Cristóbal – Borotá (130,8 Km).

Tappa 3, domenica 13: San Cristóbal – Táriba (Circuito) (132,3 Km).

Tappa 4, lunedì 14: San Félix – Santa Cruz de Mora (146.9 Km).

Tappa 5, martedì 15: Santa Cruz de Mora – La Grita (169,3 Km).

Tappa 6, mercoledì 16: La Fría – Cordero (165,9 Km).

Tappa 7, giovedì 17: Ureña -(Circuito)-San Antonio – Cerro Cristo Rey (112,3 Km).

Tappa 8, venerdì 18: Circuito Santos Rafael Bermúdez (115,2 Km).

Altimetria Tappe Vuelta al Tachira 2019

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.