Tour de l’Ain 2022, Alessandro Fancellu vicino alla top10: “Sono contento perché dopo tantissimo tempo sono riuscito ad arrivare vicino ai primi”

Segnali positivi per Alessandro Fancellu dal Tour de l’Ain 2022. Lo scalatore della Eolo-Kometa, bronzo iridato tra gli juniores ai Mondiali di Innsbruck 2018 (gara vinta da un certo Remco Evenepoel), ha concluso l’ultima tappa della corsa transalpina a ridosso della top-10, ottenendo il dodicesimo posto nella classifica generale finale e il terzo in quella dei giovani. Un risultato piuttosto importante per il 22enne, non tanto per il piazzamento in sé, quanto più per l’aver ritrovato un buon colpo di pedale dopo un’anno piuttosto complicato. Costretto a saltare buona parte della scorsa stagione per dei problemi fisici e per un incidente con un’auto in allenamento, Fancellu aveva anche dovuto fare i conti con il covid in questo inizio di 2022.

“Finalmente. Sono contento perché dopo tantissimo tempo sono riuscito ad arrivare vicino ai primi. Finalmente”, le parole del giovane scalatore, che già all’Adriatica Ionica Race aveva dato buoni segnali concludendo al settimo posto la tappa finale.

Ad analizzare più nel dettaglio la prestazione del 22enne è Biagio Conte, direttore sportivo del team: “Oggi (ieri, ndr) tutte le attenzioni erano rivolte verso Fancellu perché ieri (mercoledì, ndr) era andato molto bene e volevamo provare a fare classifica con lui, volevamo almeno provare a entrare nei primi 20 perché ieri aveva dimostrato un buon carattere e una grande condizione. Oggi ancora di più ha dimostrato di andare molto forte, ha mantenuto la terza posizione nella classifica dei giovani, non ha mai avuto momenti di cedimento ed è stato bravo a gestirsi fino alla fine. Abbiamo portato a casa un buon risultato con un ragazzo giovane, con un ragazzo che nelle categorie giovanili aveva dimostrato di avere tanto talento e noi speriamo di averlo ritrovato. Corse così fanno crescere il morale a lui e a tutta la squadra”.

Scegli la tua squadra per il Fanta Giro delle Fiandre: Montepremi minimo di 6.000€!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button