© Sirotti

Parigi-Tours 2021, Jasper Stuyven: “Siamo rientrati troppo tardi perché potessi avere una possibilità”

Jasper Stuyven soddisfatto al termine della Parigi-Tours 2021. Il corridore della Trek Segafredo ha chiuso la corsa francese al terzo posto, dopo un lungo inseguimento insieme ad Arnaud Démare (Groupama – FDJ), che gli ha permesso di rientrare sui battistrada a solo 500 metri dall’arrivo. La vittoria ha poi sorriso proprio al velocista francese, mentre il belga si è dovuto accontentare di un piazzamento sul podio, alle spalle anche di Franck Bonnamour (B&B Hotels). Un risultato che comunque non lo lascia deluso e che rappresenta una buona chiusura per una stagione in cui spicca la sua vittoria alla Milano-Sanremo.

“Ad essere sincero sono contento del podio – ha commentato ai nostri microfoni – È stata una buona giornata in cui ho dato il massimo ed è stato bello poter correre un finale come questo. Ho continuato ad andare a tutta e alla fine siamo riusciti a rientrare. Forse per me era un po’ troppo tardi per poter avere una possibilità di attaccare, ma penso sia stato un bel finale da vedere”.

Il corridore di Lovanio ha poi analizzato il finale di corsa, nel quale non ha mai esitato a collabora con Arnaud Démare, preferendo garantirsi la possibilità di giocarsi la vittoria pur spendendo qualche energia in più: “Non avevo intenzione di fare il furbo nel finale. In primo luogo perché dovevamo rientrare per poterci giocare la vittoria e personalmente io preferisco sempre correre per vincere. Sapevo che Démare non poteva chiudere da solo quindi per me si trattava soprattutto di collaborare e poi vedere cosa sarebbe successo, ma quando siamo rientrati eravamo già agli ultimi 500 metri”.

Infine, il ventinovenne ha ripercorso la sua stagione, traendone un bilancio positivo nel quale spicca ovviamente la vittoria alla Milano-Sanremo: “In questa stagione sono andato molte volte vicino alla vittoria in tante grandi corse e ho vinto la Sanremo, per cui non mi posso lamentare. È vero che in termini di vittorie ho vinto solo una volta, ma penso che molti firmerebbero per una vittoria come quella“.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *