© Trek - Segafredo

Milano-Torino 2020, la Trek-Segafredo conferma il team attorno a Vincenzo Nibali e Matteo Moschetti

La Trek – Segafredo conferma una selezione a forte matrice italiana per la Milano – Torino 2020. Come da tempo annunciato, la formazione statunitense ha deciso di correre per blocchi, riservando le corse del nostro paese sostanzialmente ai corridori che poi saranno al via del Giro d’Italia, pur chiaramente con qualche piccola variazione in base al percorso. Alla corsa di RCS Sport in programma mercoledì 5 agosto, quest’anno dedicata alle ruote veloci, ci sarà dunque ancora una volta anche Vincenzo Nibali. Dopo la caduta e i timori seguiti alla Strade Bianche, il siciliano si è rassicurato con una buona prestazione al Gran Trittico Lombardo, pronto ora ad accumulare altri chilometri preziosi in una corsa che per lui offre pochi spunti, ma che si rivela ottima per preparare la Milano – Sanremo.

L’uomo di riferimento del team sarà così il veloce Matteo Moschetti, al rientro dopo la lunga assenza dovuta ad infortunio, che si metterà alla prova nel quasi certo sprint a Stupinigi. Preziosa la presenza dell’esperto Koen de Kort, uomo che fa parte della scorta del messinese per la Corsa Rosa, ma che ha grande esperienza nel lanciare le volate dopo lunghe stagioni al fianco di John Degenkolb. A completare la selezione ci saranno inoltre Gianluca Brambilla, Nicola Conci, Jacopo Mosca e Antonio Nibali, pronti a mettersi al servizio del capitano di giornata.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.