Giro di Sicilia 2020, il percorso (Altimetrie e Planimetrie)

Presentato il Giro di Sicilia 2020. La corsa targata RCS Sport rinata lo scorso anno dopo la forte spinta della Regione si svolgerà quest’anno dal 1 al 4 aprile proponendo un primo assaggio di quanto poi i corridori affronteranno al Giro d’Italia il mese successivo (dopo la Grande Partenza da Budapest, la corsa vivrà tre giorni nell’isola) e, ancor di più, nel 2021 con una nuova Grande Partenza. Quattro tappe che vogliono far conoscere il territorio delle varie province che saranno attraversate durante i 693 chilometri in programma da Siracusa a Mascali, dove la corsa si concluderà dopo aver scalato l’Etna.

Percorso Giro di Sicilia 2020

La prima frazione sembra essere disegnata per l’arrivo in volata, nonostante sia piuttosto mossa per almeno tre quarti. Si partirà dalla costa per poi arrivare nell’entroterra e affrontare a Ragusa l’unico GPM di giornata, posto a 90 chilometri dall’arrivo. Seguirà una lunga discesa fino ad arrivare a Gela, dove comincerà la pianura, con qualche leggere ondulazioni soprattutto negli ultimi 10 chilometri, fino a giungere a Licata per l’arrivo con un rettilineo finale che si presenta in leggera salita.

Nel secondo giorno avremo la tappa più breve delle quattro, con un percorso piuttosto mosso, ma senza notevoli picchi altimetrici, con l’unico GPM (anche breve) posto ai -30 dall’arrivo. Si preannuncia anche un arrivo veloce, visto il finale di tappe con poche semicurve. Dal terzo giorno il percorso comincia a indurirsi, con una frazione che si snoda all’interno della Sicilia con un finale di alta montagna. Tra le asperità di giornata il GPM di Pollina (11 km al 6%) e la salita finale di 3 km al 6% medio, con punte anche più elevate.

Sarà senza dubbio la quarta frazione, però, ad avere il ruolo di tappa regina. Dopo un inizio semplice i corridori dovranno scalare il Passo Favoscuro, che comincerà a condurli verso l’Etna.  Si percorrerà poi un breve tratto orizzontale fino a Linguaglossa per scalare la salita di Piano Provenzana deviando a 2 km dalla vetta (arrivo del Giro d’Italia 2020) verso Milo (GPM in prossimità del Rifugio Citelli). Dalla cima seguiranno 30 chilometri di discesa, in alcuni tratti molto tecnica, che deciderà le sorti della corsa.

“Grazie al lavoro fatto insieme alla Regione Siciliana, la Sicilia è diventata un punto cardine del ciclismo internazionale – commenta Mauro Vegni, direttore di corsa – Oltre al Giro di Sicilia, quest’anno avremo tre tappe del Giro d’Italia nell’isola e nel 2021 la Grande Partenza della Corsa Rosa muoverà proprio dalla Sicilia. Per l’edizione 2020 de Il Giro di Sicilia saranno al via ottimi nomi del ciclismo internazionale, come il vincitore del Giro d’Italia 2014 Nairo Quintana. Stiamo riportando Il Giro di Sicilia ai suoi antichi splendori e vogliamo continuare su questa strada”.

Tappe Giro di Sicilia 2020

Tappa 1 (1/4): Siracusa – Licata (194km)
Tappa 2 (2/4): Selinunte – Mondello (141km)
Tappa 3 (3/4): Termini Imerese – Caronia (178km)
Tappa 4 (4/4): Sant’Agata di Militello – Ascali (180km)

Altimetrie e Planimetrie Giro di Sicilia 2020

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.