Direct Énergie, niente Roubaix per Terpstra

Si chiude anzitempo la campagna del Nord di Niki Terpstra. Il vincitore dell’edizione 2018, è caduto ieri nel corso del Giro delle Fiandre 2019, poco dopo il chilometro 100, sbattendo la testa e non riuscendo più a ripartire. Il neerlandese della Direct Énergie è stato immediatamente trasportato in ospedale, dove ha ripreso rapidamente coscienza. Il corridore ha subito un trauma cranico con perdita di coscienza. Vista la delicatezza dell’infortunio, è già stato deciso che non prenderà parte alla Parigi-Roubaix di domenica prossima.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.