© Qhubeka - Assos

Clasica de Almeria 2021, Giacomo Nizzolo raggiante: “Non mi aspettavo di partire così bene, una vittoria che dà morale”

Non si fa attendere il primo successo stagionale di Giacomo Nizzolo. Dopo l’esordio alla Etoile de Bessèges della scorsa settimana il campione europeo si è presentato oggi da favorito al via della Clasica de Almeria 2021 e non ha deluso le aspettative, trionfando nettamente in uno sprint condizionato dalle cadute al termine di una giornata ventosa ben controllata dalla sua Qhubeka – Assos. Forse la mancanza di compagni nel finale avrebbe potuto essere l’unica nota dolente di una giornata perfetta, ma è stato lo stesso velocista brianzolo a spiegare che in una situazione di questo tipo ha preferito muoversi da solo visto il tipo di percorso, sfruttando invece il lavoro dei suoi compagni in precedenza, per tenere chiusa la corsa e proteggerlo in testa al gruppo nei momenti più concitati, che hanno visto molti corridori finire a terra.

“Il vento ha condizionato la gara, creando sicuramente uno stress aggiuntivo – ha commentato dopo una cerimonia di premiazione che potrebbe essere la prima di una stagione per lui molto importante, ricca di obiettivi e significati – Inoltre, in città è sempre più tortuoso, quindi è meglio muoversi da solo che con tutta la squadra. Ho cercato di fare così e ho preferito cavarmela da solo. È andata bene e sono contentissimo”.

Ringraziando “tutti coloro che mi sono vicini”, il campione italiano festeggia dunque la sua prima vittoria con la maglia di campione europeo. Un risultato inatteso per un corridore che ha vissuto in inverno non ideale viste le difficoltà fisiche seguite al ritiro dal Tour de France, nonché comunque le vicende finanziarie della sua squadra, di cui ora è probabilmente il leader più significativo. “Sinceramente, non mi aspettavo di partire così bene – ammette – Questa è una vittoria che dà morale e fiducia. È qualcosa di importante in vista dei miei obiettivi stagionali, che saranno innanzitutto le classiche”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.