© LaPresse

Circuito de Getxo 2021, Giacomo Nizzolo: “La gara è stata difficile da controllare perché tutti volevano attaccare, dunque anche io ho dovuto farlo”

Grazie a una corsa praticamente perfetta, è arrivata la terza vittoria stagionale di Giacomo Nizzolo. Il campione europeo, che a inizio anno aveva vinto la Clasica de Almeria e a maggio si era imposto nella tredicesima tappa del Giro d’Italia, ha infatti conquistato quest’oggi il Circuito de Getxo 2021, gara nella quale era giunto secondo dodici mesi fa. Nonostante un percorso abbastanza selettivo, il 32enne della Qhubeka NextHash ha avuto la forza di far parte del drappello di quattro corridori che si è giocato il successo sullo strappo conclusivo, riuscendo poi a battere allo sprint Giovanni Aleotti (Bora-hansgrohe) e Santiago Buitrago (Bahrain Victorious).

“Sono molto felice – ha dichiarato Nizzolo – L’anno scorso ero arrivato secondo qui e oggi volevo davvero vincere. La gara è stata veramente difficile da controllare perché tutti volevano attaccare, dunque anche io ho dovuto attaccare. Ho speso tanto, ma alla fine mi sentivo comunque bene. Sono molto felice, ringrazio tutta la squadra e a tutti i tifosi qui nei Paesi Baschi, che sono sempre speciali”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.