UAE Team Emirates, preso Finn Fisher-Black fino al 2024

Finn Fisher-Black ha firmato con la UAE Team Emirates. Come anticipato nelle scorse settimane, dopo aver rescisso il proprio contratto con la Jumbo-Visma Development, il giovane talento neozelandese ha firmato un accordo con effetto immediato con la formazione emiratina, che ingaggia così un altro giovane talento a lungo termine. Il classe 2001, già capace di farsi notare anche tra i professionisti con un bel quarto posto al Giro del Belgio, esordirà con i suoi nuovi colori già questa domenica, in occasione della Prueba Villafranca.

“Sono molto felice di unirmi alla famiglia dell’UAE Team Emirates – commenta il 19enne – Inserirmi in un nuovo gruppo di corridori e interagire con i membri dello staff mi farà percepire un’atmosfera speciale e penso che mi porterà a migliorare come corridore. So che ci vorrà un periodo di adattamento per il passaggio al World Tour e per ambientarmi nel nuovo livello, ma spero di dare subito il mio contributo ai capitani della squadra e, con i giusti tempi, conquistare qualche successo”.

A commentare l’arrivo del nuovo corridore è il team manager Mauro Giannetti: “Finn è un corridore giovane con un talento enorme. Non è un segreto che il nostro obiettivo è di valorizzare giovani talentuosi, così come fatto con Pogačar, Bjerg, McNulty, Hirschi, Ayuso e molti altri. Stiamo costruendo la squadra per il presente, ma gettando già le basi per il futuro”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.