Israel-Premier Tech, blindato l’astro nascente Derek Gee: contratto fino al 2028 per il canadese

Derek Gee è stato uno dei corridori più brillanti del Giro d’Italia 2023. In fuga su ogni tipo di terreno, il canadese ha sfiorato più volte la vittoria di tappa (quattro secondi posti per lui), dimostrando innate qualità di attaccante e di fondista. Gee era un nome poco noto al grande pubblico prima della Corsa Rosa e probabilmente le sue prestazioni in Italia hanno scatenato l’interesse nei suoi confronti anche da parte delle squadre più “ricche” del panorama internazionale. Così, la Israel-Premier Tech, che attualmente ha licenza Professional, ha deciso di correre ai ripari, allungando – e di molto – il contratto in essere con il canadese.

Gee ha infatti firmato un nuovo contratto che scadrà alla fine della stagione 2028. “Sapevamo che Derek avesse un gran motore – le parole del proprietario della squadra israelo-canadese, Sylvan Adams – Ma al Giro 2023 ha fatto vedere di saper muoversi in gara e di avere le abilità necessarie per fare bene al cospetto dei migliori corridori al mondo. Così, abbiamo deciso di premiarlo stracciando il suo contratto da neoprofessionista e proponendogliene uno nuovo, della durata di 6 anni. Pensiamo che con Derek abbiamo appena cominciato. Ci aspettiamo grandi cose da lui in futuro”.

Così il corridore: “Il Giro d’Italia è andato ben oltre le mie aspettative, ma negli ultimi giorni ho iniziato a rendermi conto di quello che ho fatto. Sono felice di essere stato capace di mostrare al mondo perché la squadra ha fiducia in me. Il nuovo contratto? Non ho avuto alcun dubbio. So che 5 anni sono un periodo molto lungo, specialmente nel ciclismo, ma questa squadra per me è casa. Inoltre, mi dà la stabilità necessaria per provare a capire che tipo di corridore posso diventare, prendendo magari strade che prima del Giro non avrei mai neanche considerato”.

Scegli la tua squadra per il Fanta Coppa Bernocchi 2023! Montepremi minimo di 200€!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio