© ASO/Fabien Boukla

CicloMercato 2022, futuro in bilico per Nairo Quintana: tre team WorldTour su di lui

Nairo Quintana potrebbe lasciare la Arkéa – Samsic a fine stagione. Nonostante il suo contratto scada a fine 2022, non è esclusa una separazione tra lo scalatore colombiano e la formazione francese alla fine di quest’anno. Secondo quanto riportato da Marca, potrebbero riaprirsi le porte del WorldTour per lui, con tre formazioni interessate alle sue prestazioni. Si tratta di Ag2r Citroën, che ne farebbe il leader per i GT, Bora – hansgrohe, che ha già ingaggiato il suo connazionale Sergio Higuita, e Bahrain Victorious, dove andrebbe a dare manforte a Mikel Landa e Damiano Caruso.

Ovviamente l’ostacolo più grande è rappresentato dal suo contratto con la sua attuale squadra che scadrà a fine 2022. Quindi chi lo vorrà, dovrà pagare una sorta di indennizzo alla formazione di Emmanuel Hubert. E proprio lo stesso general manager ha smentito a Le Télégramme le voci che danno il colombiano in partenza: “È sotto contratto fino alla fine della stagione 2022 – ha spiegato – Sarà con noi la prossima stagione. È appena tornato dalla Colombia, è a Monaco, gli ho parlato prima al telefono. Non c’è nessun problema. Non capisco queste voci, sono sorpreso”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.