© ASO/Broadway

CicloMercato 2021, dove andrà Fabio Aru? In arrivo offerte WorldTour e della Vini Zabù

Fabio Aru resta uno dei pezzi pregiati del CicloMercato 2021. Ormai praticamente assodato il mancato rinnovo con la UAE Team Emirates, come ha più volte lasciato comprendere Giuseppe Saronni, il sardo è ancora senza contratto per la prossima stagione, ma non mancano le squadre che vorrebbero ingaggiarlo. All’interesse già emerso nelle scorse settimane da parte della Gazprom – Rusvelo, si sono aggiunte in questi giorni anche altre formazioni che sarebbero disposte a proporre allo Scalatore dei Quattro Mori una possibilità di riscatto. Secondo quanto anticipato nei giorni scorsi da RadioCorsa, due formazioni WorldTour avrebbero infatti sondato il terreno con una prima offerta, mentre oggi è la Gazzetta dello Sport a riportare la notizia di una manifestazione di interesse anche da parte della Vini Zabù Brado KTM.

In crisi di risultati da tre anni, tanto da essere ormai a secco di vittorie da oltre 1200 giorni (tra i big del circuito internazionale risulta quello con il digiuno più lungo), Aru resta comunque uno dei pochi in gruppo ad aver vinto un grande giro, oltre che essere salito altre due volte sul podio finale, senza dimenticare successi di tappa e altri piazzamenti comunque importanti (malgrado fossero stati ritenuti fallimenti all’epoca). Risultati comunque di valore che, a 31 anni, possono ancora essere replicati e dare spessore ad una squadra.

Non un caso che siano emersi interessi da parte di formazioni Professional, che potrebbero così avere un peso specifico importante sia nel richiedere una WildCard, ma anche in corsa, ottenendo una visibilità a cui raramente team di questo livello possono ambire (anche se i recenti casi di Nairo Quintana alla Arkéa-Samsic, caso simile a quello del sardo, e Mathieu Van Der Poel alla Alpecin – Fenix dimostrano una tendenza diversa). Ma un corridore di esperienza e voglia di riscatto come Aru potrebbe fare comodo anche ad alcune formazioni WorldTour, in prima persona se dovesse ritrovare il suo livello, oppure come uomo di esperienza da affiancare ai giovani e ai capitani.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.