© Con Chronis

BMC, in arrivo lo scalatore Alexander Evans come stagista

Alexander Evans è il primo stagista che si unirà alla BMC nella seconda parte di stagione. Nonostante il futuro della formazione americana sia ancora incerto, Jim Ochowicz non ha voluto negare l’opportunità ad una giovane promessa di muovere i primi passi nel professionismo. Il 21enne australiano ha le caratteristiche di scalatore e in questa prima parte di 2018 si è messo in mostra con la maglia della Mobius-BridgeLane. In particolare ha impressionato nella gara professionistica dell’Herald Sun Tour, dove si è confrontato con alcuni grandi nomi del ciclismo mondiale e ha chiuso al secondo posto la tappa regina con arrivo in quota a Lake Mountain, battuto solo da Esteban Chaves (Mitchelton-Scott).

“Il ragazzo può sviluppare 450 watt per 10 minuti – ha spiegato il suo attuale DS Tom Petty – È molto leggero, 62 o 63 chili, ma ha dei numeri impressionanti. […] Correre con la BMC per il resto dell’anno è un’ottima opportunità per Alex di competere ad un livello più alto e imparare dai professionisti coi quali correrà fianco a fianco”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.