© Sirotti

Thomas minimizza sulle dichiarazioni di Wiggins: “Ha un libro da vendere”

In questi giorni stanno facendo il giro del mondo le dichiarazioni di Bradley Wiggins. Il vincitore del Tour de France 2012 ha prima speso parole al miele per il discusso Lance Armstrong e poi, qualche giorno fa, si è scagliato contro Mark Cavendish e soprattutto Dave Brailsford. Dopo aver ricevuto il rimprovero del presidente dell’UCI David Lappartient, sulla vicenda è stato interrogato anche Geraint Thomas, ultimo vincitore del Tour. Il gallese, che a sua volta si è fatto conoscere per essere uno che dice le cose come stanno, è stato compagno di squadra di Wiggins al Team Sky, oltre ad averlo affiancato nei suoi successi su pista.

Intervistato dall’agenzia di stampa inglese AFP, Thomas ha individuato nell’uscita del libro “Icons” il motivo per cui il campione olimpico si stia divertendo a sparare sentenze davanti ai microfoni: “Brad ha un libro da vendere – ammette Thomas – Non si deve preoccupare di niente, non deve correre in bicicletta e non deve rapportarsi coi giornalisti. Può semplicemente dire quello che vuole e fare interviste quando vuole, avendo così un bel ritorno di pubblicità”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giro del Delfinato 2020 Tappa 3 LIVEAccedi
+ +