Europei Pista Apeldoorn 2019, Confalonieri conquista l’oro nella corsa a punti

Arrivano altre due medaglie per l’Italia agli europei di pista di Apeldoorn 2019. La più importante arriva con lo splendido successo nella corsa a punti di Maria Giulia Confalonieri, che ha confermato il titolo continentale con una prova superba. Bronzo ricco di emozioni per Michele Scartezzini nella stessa prova al maschile: dopo aver chiuso al quarto posto, l’azzurro ha ricevuto dalla giuria due punti che gli erano stati tolti in precedenza. Una decisione che gli ha permesso di scalare una posizione e salire sul podio. Con questi risultati, l’Italia arriva a quota due ori, un argento e due bronzi nella rassegna continentale, che si chiuderanno questa sera.

La prestazione di Confalonieri è stata brillante dal punto di vista fisico e tattico. L’azzurra ha gestito le energie nei primi due sprint, per poi conquistare il terzo e proseguire la propria azione per vincere un altro sprint e conquistare il giro. Le ultime tre volate l’hanno visto ancora grande protagonista, con due successi  un secondo posto.

Meno lineare la gara di Scartezzini, che ha conquistato in giro insieme a Bryan Coquard e altri tre atleti già nella prima parte della competizione. L’azzurro ci riprova più avanti e riesce a conquistare di nuovo il giro, di nuovo imitato dal francese, da Downey e Volikakis. Proprio il greco riesce a beffare il 27enne nell’ultimo sprint, cacciandolo fuori (almeno momentaneamente) dal podio. Solo in un secondo momento però la giuria assegna a Scartezzini i due punti che gli spettavano per la penultima volata, consegnandogli la terza posizione.

Non arrivano notizie altrettanto buone dalle altre specialità. Nell’inseguimento maschile solo ottavo Davide Plebani (4’18″208), decimo il giovane e promettente Milan. Oro al francese Ermenault Corentin in 4’10″314 davanti al tedesco Weinstein e allo svizzero Bissegger. Nel keirin maschile successo del neerlandese Lavreysen sul russo Dimitriev e lo svizzero Buhcli. Nella stessa specialità al femminile la francese Gros ha battuto la tedesca Friedrich e la russa Shmeleva.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.