Superprestige, brutta caduta per Eli Iserbyt: nessuna frattura per il belga (Aggiornato)

Brutta caduta per Eli Iserbyt nel corso della gara di Superprestige a Zolder. Il campione europeo della disciplina è andato a sbattere violentemente contro le transenne nel corso del terzo giro ed è rimasto a lungo a terra dolorante. Ovviamente è stato costretto ad abbandonare la gara ed è stato caricato in ambulanza per essere portato in ospedale per verificare le sue condizioni. Il corridore della Pauwels Sauzen-Bingoal, che prima della corsa odierna guidava la classifica del circuito Superprestige, non ha mai perso conoscenza ma è sembrato molto dolorante al gomito e alla spalla.

Secondo quanto riportato dalla sua squadra su Twitter, il medico di gara avrebbe riscontrato una frattura al gomito, ma si attende l’esito degli esami a cui verrà sottoposto all’ospedale di Heusden per avere informazioni più precise sulle sue condizioni. Mentre la sua fidanzata riferisce a Sporza che un altro corridore gli sarebbe passato sopra il gomito subito dopo la caduta.

AGGIORNAMENTO ORE 19: Come comunicato dalla sua squadra con un tweet, Iserbyt non ha fortunatamente riportato alcuna frattura, ma non sarà comunque in gara domani, a Dendermonde, per la prova di Coppa del Mondo. Ulteriori esami verranno effettuati lunedì e si valuterà, di conseguenza, il suo programma per il resto della stagione.

AGGIORNAMENTO DEL 27 DICEMBRE: Il corridore conterebbe di tornare in gara il 10 gennaio, come affermato a Sporza, ma le conseguenze della cadute non sono ancora chiare. Sempre a Sporza, il belga ha confidato di aver passato una notte tranquilla: “Ma questa mattina, quando l’effetto dell’anestetico è calato, il dolore è tornato”. Il corridore ha aggiunto che l’articolazione non è gonfia nonostante l’impatto significativo: “Adesso è soprattutto questione di attesa. Speriamo che non ci siano cattive notizie nei prossimi giorni. Queste contusioni svelano la loro natura solo dopo un po’di tempo”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.