Mondiali Ciclocross 2021, Mathieu van der Poel: “Credo di avere buone possibilità”

Mathieu van der Poel punta i mondiali di ciclocross di Ostende 2021. Il campione del mondo in carica vuole difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Dübendorf dall’assalto degli avversari, in particolare Wout Van Aert, uscito vincitore dall’ultimo confronto in coppa del mondo. Il corridore della Alpecin-Fenix, tuttavia, ha spiegato di aver incentrato tutta la sua stagione del ciclocross sulla corsa di domenica prossima, che ieri è stata confermata dalle autorità locali (anche se ovviamente senza pubblico) dopo alcuni timori creati da un sospetto focolaio della variante sudafricana del Covid-19.

Come ho detto a inizio stagione, il mio obiettivo principale sono i mondiali – ha spiegato – Le altri corse non sono tanto importanti quanto lo sono di solito, perché non ho classifiche da difendere o qualcosa da dimostrare. Penso di avere buone chance, nell’ultima gara sono andato bene, quindi è stato bello avvicinarsi a un blocco di allenamento con delle buone sensazioni. Mi sono preparato al meglio per questi mondiali. Spero di avere di nuovo una buona giornata come lo scorso anno e lì ci sarebbero molte possibilità”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.