© ASO / Ballet

Yorkshire 2019, Geraint Thomas non parteciperà alla cronometro

Dopo aver confermato solo pochi giorni fa la sua partecipazione alla cronometro iridata, Geraint Thomas oggi si tira indietro. In un comunicato della federazione ciclistica britannica, infatti, il gallese della Ineos, secondo al Tour de France 2019 alle spalle del compagno di squadra Egan Bernal, ha annunciato di non sentirsi nelle condizioni ideali per partecipare alla prova contro il tempo di mercoledì 25 settembre, preferendo dunque rinunciare. Reduce dalle due prove canadesi, che non l’hanno mai visto protagonista, con un 97esimo posto al GP de Quebec ed un ritiro al GP de Montreal, Thomas sarà rimpiazzato dal 28enne John Archibald (Ribble Pro Cycling), che quest’anno si è piazzato secondo per soli sei secondi ai campionati britannici a cronometro alle spalle di Alex Dowsett (Katusha-Alpecin), che sarà l’altro rappresentante della Gran Bretagna nella cronometro iridata.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.