© ASO / A.Broadway

WorldTour 2020, quasi tutte le squadre hanno scelto i Freni a Disco

Solo tre squadre WorldTour sembrano aver rinunciato ai freni a disco nel 2020. Si tratta di Ag2r la Mondiale, Groupama – FDJ e UAE Team Emirates, che hanno presentato anche per quest’anno dei modelli con sistema tradizionale. Per le restanti 16 squadre la novità è stata invece ormai inserita di base sui propri modelli, che spesso saranno equipaggiati esclusivamente con freni a disco. In alcuni casi sarà ancora possibile per i corridori fare la propria scelta, anche a seconda del modello che verrà usato, come per CCC, Ineos e Jumbo – Visma, ma la maggior parte dei team sembra aver ormai scelto la propria direzione, con ovviamente i vari fornitori di bici che hanno avuto un peso specifico importante sulla decisione. Dopo anni di dubbi e sperimentazioni, durante i quali non sono mancate problematiche che hanno portato anche a numerose polemiche, sembra che ormai si sia giunti ad un punto di non ritorno.

Freni Squadre WorldTour 2020

SquadraBiciFreni
Ag2r La MondialeEddy Merckx BikesTradizionali
Astana Pro TeamWilier TriestinaDisco
Bahrain – McLarenMeridaDisco
Bora – HansgroheSpecializedDisco
CCC TeamGiantMisto
Cofidis, Solution CréditsDe RosaDisco
Deceuninck – QuickStepSpecializedDisco
EF  Education FirstCannondaleDisco
Groupama – FDJLapierreTradizionali
Israel Start-Up NationFactor BikesDisco
Lotto SoudalRidleyDisco
MovistarCanyonDisco
Mitchelton – ScottScottDisco
Team Jumbo – VismaBianchiMisto
Team NTTBMCDisco
Team IneosPinarelloMisto
Team SunwebCervéloDisco
Trek – SegafredoTrekDisco
UAE Team EmiratesColnagoTradizionali
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

3 commenti

  1. anche se sotto Ineos c’è “misto” a me pare che Froome, Bernal, continuino ad allenarsi con i freni tradizionali per adesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.