Veneto 2020, arriva l’atteso sostegno del Governo: la candidatura va avanti

La corsa del comitato organizzatore di Veneto 2020 continua, visto che è arrivato il tanto atteso via libera dal nuovo esecutivo. A poche ore dalla scadenza dei termini per la presentazione della fideiussione richiesta dall’UCI per l’assegnazione della rassegna iridata, il comitato organizzatore incassa il sostegno del vicepresidente del Consiglio e Ministro dell’Interno Matteo Salvini e del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia che nel corso di un comizio tenutosi ieri a Vicenza, hanno ribadito l’impegno a soddisfare in tempi brevi le richieste dell’UCI e portare così il campionato del mondo di ciclismo del 2020 in Veneto.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto in questi giorni e del fatto che le istituzioni sostengano un evento internazionale così importante come sottolineato dal Presidente della Regione Luca Zaia nel suo discorso” spiega il vicepresidente del comitato Veneto 2020 Moreno Nicoletti presente ieri al comizio con il consigliere Alessandro Belluscio. ”L’obiettivo è ora lavorare uniti per ottenere la proroga di pochi giorni necessaria per consegnare la fideiussione all’UCI”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.