UAE Team Emirates, Adam Yates firma fino al 2025: “Non potevo perdere l’opportunità di unirmi a questo gruppo”

Adam Yates correrà con la maglia della UAE Team Emirates per i prossimi tre anni. Dopo le indiscrezioni emerse negli scorsi giorni, quest’oggi è arrivata la firma del 30enne britannico con la formazione emiratina, alla quale resterà legato almeno fino al termine della stagione 2025. Finisce dunque dopo soli due anni l’avventura del classe 1992 con la Ineos Grenadiers, squadra nella quale era approdato a inizio 2020 e con la quale ha conquistato in tutto quattro vittorie, due alla Volta a Catalunya 2021 e due al Giro di Germania del mese scorso. Prima ancora, Yates era stato legato per sette stagioni alla Orica/Mitchelton, dove attualmente milita il gemello Simon.

“Sono davvero entusiasta per la prospettiva di unirmi all’UAE Team Emirates – ha dichiarato – Ho notato la crescita di questa compagine nel corso degli anni, non potevo perdere l’opportunità di unirmi a questo gruppo. Ritengo che stia entrando negli anni di apice della mia carriera, la formazione emiratina mi consentirà di dare il meglio. Non vedo l’ora di pedalare assieme ad alcuni dei migliori corridori del gruppo e di contribuire a rendere questa squadra la numero uno al mondo”.

“Siamo felici di dare il benvenuto ad Adam nel nostro team per i prossimi anni – le parole del Team Principal Mauro Gianetti – La sua capacità di vincere e di raggiungere risultati eccellenti in una larga varietà di corse è notevole, ha sempre dimostrato di essere molto talentuoso. Conosciamo bene lo stile che lo contraddistingue e crediamo che sia un innesto perfetto per la nostra struttura, nell’ottica di rafforzare la squadra per i prossimi anni“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button