© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

Trek-Segafredo, Giulio Ciccone: “Non ho più i sintomi del virus. Posso tornare a sorridere”

Giulio Ciccone non ha più i sintomi del coronavirus. Il corridore abruzzese, risultato positivo dieci giorni fa, dovendo quindi saltare la Tirreno-Adriatico, pochi giorni fa aveva raccontato via social il malessere che gli aveva provocato, anche a livello di morale, questa spiacevole situazione. Sempre tramite social, oggi, il corridore della Trek-Segafredo ha comunicato di riuscire a vedere la luce in fondo al tunnel, visto che finalmente si sente bene e non ha più i sintomi del Covid-19. In chiave sportiva si tratta di una notizia che, oltre che ovviamente il diretto interessato, farà felice anche Vincenzo Nibali, che potrà dunque contare sull’aiuto del classe ’94 al Giro d’Italia.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.