© Sirotti

Tour of Guangxi 2018, Groenewegen: “Bello iniziare così, domani ci riprovo”

Inizia col botto il Tour of Guangxi 2018 di Dylan Groenewegen. Già vincitore di una tappa lo scorso anno, lo sprinter della LottoNL-Jumbo raggiunge quota 14 successi stagionali, confermando di essere ormai uno dei velocisti di riferimento all’interno del gruppo. Il nederlandese è riuscito ad avere la meglio di Max Walscheid (Team Sunweb) e Fabio Jakobsen (Quick-Step Floors), al termine di una volata piuttosto tirata. Per lui arriva quindi subito la maglia di leader, che potrà difendere per almeno un paio di giorni.

“È stato un finale caotico, con strade larghe – ha spiegato Groenewegen – Nel finale si era creato un piccolo gap, ma abbiamo preso in mano la situazione e lo abbiamo chiuso. Ero nella posizione migliore per sprintare e provare a vincere. Ce l’abbiamo fatta e domani ci riproverò”.

Il tre volte vincitore di tappa al Tour de France è al momento il secondo corridore più vincente della stagione, appaiato ad Alejandro Valverde (Movistar), e a quattro successi da Elia Viviani (Quick-Step Floors), che sembra tuttavia difficilmente raggiungibile. “È sempre bello iniziare con una vittoria, mi dà molta motivazione per le prossime tappe – ha spiegato ancora il 25enne di Amsterdam – Penso che domani ci sarà un’altra volata e poi anche dopodomani. Le occasioni non mancheranno, noi le affronteremo una alla volta e proveremo sempre a vincere”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.