© James Startt/Agence Zoom

Team DSM, Romain Bardet entusiasta della nuova squadra: “Qui c’è un modo diverso di lavorare, tutto è molto organizzato”

Romain Bardet non sembra aver fretta di tornare alle corse. Lo scalatore francese, infatti, è tra i corridori a non aver ancora esordito in questa stagione e, inoltre, non ha ancora stabilito con precisione un programma di gare per il 2021, anche se la sua annata dovrebbe iniziare alle classiche del Nord. Impegnato in allenamenti e ritiri, il 30enne, che durante l’ultimo CicloMercato ha lasciato dopo nove anni l’Ag2r La Mondiale per trasferirsi al Team DSM, sembra trovarsi piuttosto bene con i metodi di lavoro della sua nuova squadra, come emerge da un’intervista da lui rilasciata a L’eveil de la Haute-Loire.

Al Team DSM c’è un modo diverso di lavorare – ha esordito Bardet – Il personale è molto numeroso e ultra specializzato, abbiamo referenti e specialisti per ogni area. L’ho visto in allenamento, che non è solo puro e semplice allenamento. Ci sono altri elementi da conoscere che rendono le giornate molto impegnative. Quando torniamo dall’allenamento, non saliamo necessariamente nelle nostre camere. Ad esempio, abbiamo programmi di allenamento sulla forza da svolgere o lavori di gruppo. Tutto è molto organizzato”.

Nella seconda parte della mia carriera è importante per me respirare una nuova aria”, ha proseguito lo scalatore transalpino che, come detto in precedenza, dovrebbe esordire alle classiche “con un ruolo di supporto, ma anche per trovare il mio posto nel gruppo”. Solo successivamente verrà stabilito a quale Grande Giro il 30enne parteciperà quest’anno: “Mi sto prendendo del tempo per lavorare bene quest’inverno. Una cosa è certa, niente sarà affrettato“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.