© Sirotti

Sky, Moscon: “Le radiografie hanno escluso fratture. Sono ottimista sul recupero”

Gianni Moscon è uno dei potenziali italiani in grado di cogliere un buon risultato domenica al Giro delle Fiandre 2017. Il percorso di avvicinamento alla corsa belga però ha subito una battuta d’arresto domenica scorsa con la caduta alla Gand – Wevelgem. Caduta che sta condizionando il portacolori della Sky nei movimenti così come spiega lo stesso Moscon in un’intervista alla Gazzetta dello Sport: “Al momento della caduta sono rimasto un po’ intontito, non riuscivo a tirarmi in piedi. Vedevo solo dei piedi di donna che si avvicinavano. Le radiografie hanno escluso fratture. Mi muovo come un robot, ma sono ottimista sul recupero“.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.