© BettiniPhoto / Bora-hansgrohe

Peter Sagan costretto a smentire di aver investito nelle criptovalute: “Tutto falso”

Peter Sagan non ha investito in criptovaluta. Se avete visto alcuni articoli online in cui il campione slovacco consigliava questo “trucco per diventare ricchi”, si trattava – ovviamente – di un falso, come purtroppo ne girano tanti in rete. Anche in Italia se ne trovano molti con finti testimonial tra i più conosciuti del variegato panorama “VIP” nostrano e in Slovacchia, espandendosi poi anche in lingua inglese, non poteva ovviamente mancare che prima o poi qualcuno si focalizzasse su una delle star del movimento sportivo locale, tra i ciclisti più famosi al mondo a livello globale, per i suoi grandi trionfi su strada e per il suo spirito goliardico, in bici e fuori. A smentire in maniera categorica il suo coinvolgimento è lo stesso triplice campione del mondo, che tramite i suoi profili social ha messo in guarda riguardo questa fake news che gira online.

Il portacolori della Bora-hansgrohe ha condiviso un articolo in cui si riportava truffaldinamente che ha investito 1,5 milioni di euro in un programma di cripto trading. Una notizia completamente falsa che partiva da una altrettanto falsa intervista al campione slovacco in cui si riportava un suo virgolettato, anch’esso completamente falso, in cui il corridore di Zilina spiegava di aver investito i suoi soldi, suggerendo ad altri di farlo, “prima che le banche lo proibissero…”

Non sono mai stato in contatto con nessuna di queste persone o società menzionate e qualsiasi affermazione contraria è falsa“, ha scritto sui social negando “qualsiasi coinvolgimento, in ogni forma, di quanto menzionato”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.