© Omloop Het Nieuwsblad

Omloop Het Nieuwsblad 2020, le Voci alla Partenza: Benoot, Durbridge, Naesen, Politt, Terpstra, Teuns, Van Avermaet, Vanmarcke

La Omloop Het Nieuwsblad 2020 apre la stagione delle grandi classiche. La competizione belga chiama a raccolta tutti i maggiori interpreti delle competizioni sul pavé, che vorranno preparare al meglio la loro stagione e iniziare a capire qualcosa di più sulla loro condizione fisica. La redazione di CyclingPro.net era presente alla partenza della corsa, nella quale ha intervistato alcuni dei protagonisti attesi della giornata. In assenza di Mathieu Van der Poel (Alpecin-Fenix), fermato da una forma influenzale, non è semplice stabilire il favorito, soprattutto con le condizioni meteo impegnative che si trovano ad affrontare i ciclisti. E con le diverse soluzioni tattiche ventilate dagli intervistati, che potete ascoltare anche sul canale YouTube.

Tiesj Benoot (Team Sunweb): “È sempre bello essere al via. Per me è la prima corsa stagionale, voglio vedere come sono le mie sensazioni. Per me è una bella motivazione partire nella mia città, Gent. Non penso sarò al 100%, ma darò il massimo. Penso che il tempo non sarà bello, ci sarà molto vento. Spero succeda qualcosa prima del finale, meno persone arrivano sul Muur e meglio è. Penso che Van Avermaet sia il favorito, ma la cosa bella di queste corse è che tanti possono vincere”.

Luke Durbridge (Mitchelton-Scott): “È una corsa adatta a me, sono pronto e proverò a ottenere un buon risultato. Per me sarebbe ideale se fossimo in un piccolo gruppo nel finale, una corsa dura sarebbe più adatta a me. Il vento renderà la corsa talmente dura che non credo ci sarà un gruppo nutrito nel finale”.

Oliver Naesen (Ag2r La Mondiale): “Le gambe sono buone e le motivazioni molto alte. Sono pronto per partire. Oggi è la prima corsa, quindi ci sono solo punti di domanda. Ci sono migliaia di possibili scenari, ma per me non importa come vincere finché taglio il traguardo per primo. Penso che sarà una sorta di corsa a eliminazione oggi”.

Nils Politt (Israel Start-Up Nation): “Le mie gambe stanno bene, non sono al 100% ma sono pronto. Mi piace il nuovo team, abbiamo già avuto qualche buon risultato ed è uno stimolo. Oggi sarà una corsa molto dura, soprattutto per le condizioni meteo, con molto vento. Sarà un inferno”.

Niki Terpstra (Total Direct Energie): “Sono in buona condizione, sono contento di come sono andate le cose finora. Sarà una sorpresa vedere la forma degli avversari. Sarà una corsa impegnativa, fredda e bagnata. Penso che la corsa sarà abbastanza simile a quella dell’anno scorso”.

Dylan Teuns (Bahrain-McLaren): “Al momento la mia forma è buona, non mi posso lamentare. Sono motivato. Questa è sempre una corsa difficile, sarà una bella sfida se starò davanti. Non si sa se sarà il Muur la parte decisiva, ci sono tratti molto duri anche prima”.

Greg Van Avermaet (CCC): “Per me è una corsa davvero importante, spero di essere là davanti nel finale e di riuscire a portare a casa un buon risultato. La cosa importante è arrivare insieme a Trentin nel finale, possono succedere tante cose nelle Fiandre. Le strade sono strade, è molto importante essere lì nel finale. Le gambe stanno bene, l’importante sarà essere posizionato bene al momento giusto”.

Sep Vanmarcke (EF): “La mia condizione è buona, ho avuto un buon inverno. Finora non ho corso molto, ma mi sono allenato bene. Penso sarà più o meno la stessa corsa dell’anno scorso, ma il vento deciderà ancora di più. Nella Omloop non si sa mai, devi essere aperto a ogni tattica e non puoi pensare di aspettare una determinata salita. Dovranno tutti essere attivi se vogliono essere davanti nel finale”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.