© Jumbo-Visma

Jumbo-Visma, Wout Van Aert in partenza per uno stage in Spagna: “Posso combinare ciclocross e strada”

Wout Van Aert è in partenza per uno stage in Spagna. Il belga della Jumbo – Visma parteciperà domani alla sua terza corsa della stagione di ciclocross, la prova del Superprestige in programma a Tabor, dopo aver ottenuto due terzi posti nello scorso fine settimana. Martedì poi partirà alla volta della Spagna dove trascorrerà una decina di giorni di allenamento a Girona. Per il vincitore della Milano – Sanremo sarà un inverno molto intenso, diviso tra le gare di ciclocross, nelle quali rinnoverà il suo duello col rivale Mathieu van der Poel, e la preparazione della prossima stagione su strada.

“Ho iniziato a correre presto in questa stagione per trovare preso il giusto feeling – ha detto ai microfoni di Het Laatste Nieuws – Mathieu van der Poel tornerà presto in gara e spero di poter combattere duelli con lui, proprio come una volta. Punto anche ai campionati nazionali. Se devo scegliere tra ciclocross e strada? Difficile. Non devo fare una scelta, perché posso combinare le due discipline”. Il belga partirà per una decina di giorni di allenamento in Spagna, mentre sua moglie, che dovrebbe partorire all’inizio di gennaio, resterà in Belgio: “Ho controllato se riuscivo a trovare un volo per casa ogni giorno. Quando si presenterà la necessità tornerò sicuramente. Ma sono anche un ciclista professionista e devo essere in grado di fare il mio lavoro nel miglior modo possibile”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.