© Sirotti

Jumbo-Visma, per Steven Kruijswijk il fastidio al ginocchio è ormai alle spalle: “Problema risolto”

Non è cominciata con il pedale giusto la stagione di Steven Kruijswijk. Il neerlandese, uno dei corridori di punta della Jumbo-Visma, insieme a Primož Roglič e Tom Dumoulin, ha dovuto infatti fare i conti con un fastidio al ginocchio nelle prime settimane di allenamento del 2020. È lo stesso corridore a darne notizia attraverso il suo profilo Instagram, dopo aver dovuto saltare il periodo di preparazione sostenuto in Spagna, ad Alicante, dalla sua squadra. Il problema sembra essere stato tenuto sotto controllo dall’atleta e dallo staff e non dovrebbe condizionare ulteriormente l’avvicinamento di Kruijswijk alle prime gare dell’anno.

“L’inizio del 2020 non è andato come volevo a causa di un infortunio al ginocchio – scrive proprio il neerlandese – Nelle ultime tre settimane ho dovuto fare un sacco di nuoto e di visite dal fisioterapista, ma ora il problema sembra risolto”. Sul podio dell’ultimo Tour de France, la “terza punta” della Jumbo-Visma ha dovuto ritirarsi dalla Vuelta a España 2019 dopo una caduta che gli è costata la frattura di una clavicola.

Kruijswijk ha ora in programma di affrontare il nuovo periodo di allenamento previsto dalla sua squadra a Tenerife nel mese di febbraio. Per lui non ci sono corse alle porte, visto che il suo 2020 agonistico inizierà con la Parigi-Nizza, la cui prima tappa è fissata per l’8 marzo. I grandi obiettivi della sua stagione sono l’assalto al Tour de France 2020, insieme agli altri due “big” della squadra, e la Vuelta a España 2020, dove invece rivestirà, almeno per quanto annunciato finora, il ruolo di capitano indiscusso della formazione neerlandese.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.