© ASO / Pauline Ballet

Ineos Grenadiers, la selezione stellare per il Tour de France

Sarà una squadra di altissimo livello quella che la Ineos Grenadiers sta preparando per il Tour de France 2021. Per il momento sono dieci i nomi papabili per la prossima edizione della Grande Boucle, partendo dal vincitore dell’edizione 2018 Geraint Thomas, che sarà affiancato dai vincitori delle ultime due edizioni del Giro d’Italia, ovvero Richard Carapaz e Tao Geoghegan Hart. Assieme a loro, certa anche la presenza di Richie Porte, reduce dal podio finale a Parigi lo scorso settembre. Un poker d’assi di assoluto spessore al quale potrebbe aggiungersi anche Egan Bernal, che dopo aver preso parte al Giro d’Italia nel mese di maggio deciderà se poi schierarsi al Tour o alla Vuelta a España assieme ad Adam Yates e Tom Pidcock.

Se quattro dei nomi appena fatti sono certi, nella preselezione non mancano altri elementi di assoluto valore che potranno dare un contributo di grande valore dal 26 giugno al 18 luglio. Si tratta di Laurens De Plus, Michał Kwiatkowski, Jonathan Castroviejo, Luke Rowe e Rohan Dennis, tra i quali verranno selezionati i quattro (o tre se Bernal dovesse scegliere la Grande Boucle) che vanno a completare un cast stellare, ben intenzionato a ribaltare le gerarchie che lo scorso anno la Jumbo – Visma (che nel frattempo ha perso un pezzo da novanta come Tom Dumoulin) era stata in grado di sovvertire.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *