© Sirotti

GP de Montréal 2019, Diego Ulissi comunque soddisfatto: “Avevo buone gambe ma Van Avermaet è stato più forte”

Diego Ulissi è molto soddisfatto della sua prova durante il GP de Montréal 2019 disputato ieri. Purtroppo si è dovuto arrendere nello sprint finale al solo Greg Van Avermaet (CCC), ma ha dimostrato ancora una volta il suo buon feeling con le corse in terra canadese, dopo il quarto posto ottenuto al GP de Québec 2019 di venerdì e il successo sempre a Montréal nel 2017. Una buona prova di squadra per la UAE Team Emirates completata anche dal settimo posto finale di Rui Costa.

Ho avuto ottime sensazioni durante la gara e assieme a Rui Costa siamo riusciti a essere presenti nel finale nel gruppo di testa – le parole del ciclista toscano dopo la fine della corsa di ieri – Ho iniziato la volata ai 200 metri dal traguardo dato che ho provato a cogliere un momento nel quale quelli che mi precedevano si erano aperti. Avevo buone gambe, ho fatto un bello sprint, ma Van Avermaet è stato un po’ più forte. Quando corri bene e arrivi vicino al successo, c’è sempre un po’ di dispiacere, ma ho anche la consapevolezza di aver fatto una bella gara”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.