© Team Sky

Giro dei Paesi Baschi 2019, si ritira anche Michal Kwiatkowski (aggiornato)

Michal Kwiatkowski ha abbandonato il Giro dei Paesi Baschi 2019 nel corso della quarta tappa. Anch’egli tra gli sfortunati protagonisti della caduta avvenuta ieri a 6 chilometri dal traguardo di Estibaliz, il portacolori del Team Sky è sceso di sella al chilometro 86 della frazione odierna. Nonostante fosse giunto ieri all’arrivo in 150esima posizione e con un distacco di oltre 9′ dal vincitore Maximilian Schachmann (Bora-hansgrohe), l’iridato di Ponferrada 2014 sembrava essere in buone condizioni stamane, come comunicato anche dalla formazione britannica sui suoi canali ufficiali. Nonostante ciò, però, durante la tappa ha deciso di abbandonare la corsa, che perde così un altro grande protagonista dopo Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step). Per entrambi l’obiettivo diventa adesso quello di recuperare al meglio in vista della settimana delle Ardenne.

Lo stesso polacco ha fatto sapere tramite i canali social che “nonostante le lesioni non gravi, il fisico non ha completamente recuperato dopo l’incidente di ieri”. Ora sta quindi tornando a casa “per recuperare e prepararsi per i prossimi obiettivi”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.