© Jean-Claude Faucher

Giro dei Paesi Baschi 2018, Rubio dopo esser stato investito: “Voglio esser al via della corsa”

Diego Rubio vuole provare a stringere i denti per esser al via del Giro dei Paesi Baschi 2018. Lo spagnolo era stato investito da una macchina in allenamento nella giornata di giovedì, ma fortunatamente il corridore non aveva riportato gravi conseguenze, venendo dimesso dall’ospedale giovedì stesso. Proprio per questo motivo il portacolori della Burgos – BH spera di poter esser al via della corsa basca che scatterà lunedì, così come racconta a Ciclismo a Fondo.

“Ho alcuni dolori, ma è normale dopo quello che è successo – commenta al portale spagnolo – Fortunatamente sono ancora intero. Ora voglio esser al via del Giro dei Paesi Baschi, ci proverò. Non posso dire però che al 100% sarò al via al momento”.

Per il momento comunque è ancora necessario fare il punto della situazione e testarsi in sella per capire le sue reali condizioni e possibilità. “Non sono potuto ancora risalire in bici – aggiunge Rubio – Ieri dopo l’incidente non ero in grado e la mia bici era inoltre rotta dopo la caduta. Questo pomeriggio proverò a testarmi insieme al fisioterapista e vediamo come andrà”.

 

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.