© Sirotti

Freccia Vallone 2018, Valverde: “Se mi ritrovo in testa a 200-250 metri dal traguardo è difficile battermi”

Alejandro Valverde è sicuramente il favorito numero uno per le Classiche delle Ardenne. In particolar modo il murciano è l’uomo da battere alla Freccia Vallone 2018 e alla Liegi – Bastogne – Liegi 2018, corse vinte rispettivamente cinque e quattro volte. Il portacolori della Movistar ha fatto sua la Freccia nelle ultime quattro edizioni, avendo ormai capito quello che è il momento ideale per lui di lanciare il suo attacco: “Penso che il Muro di Huy si adatti perfettamente alle mie caratteristiche. Cerco di assicurarmi che nessuno attacchi, valuto la distanza e poi parto. Se sono al comando con 200-250 metri dalla conclusione è veramente difficile battermi. È una distanza che ormai padroneggio, è lì che ho il mio vantaggio”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.