© Sirotti

Dwars Door Vlaanderen 2018, Lampaert: “Siamo tutti d’accordo che non è importante chi vince, ma che vinca la squadra”

Yves Lampaert mostra di poter dire la sua anche in prima persona alla Dwars Door Vlaanderen 2018. Se il successo dello scorso anno poteva essere per certi versi un caso, risultato quasi esclusivamente del lavoro di squadra, oggi il belga ha dimostrato che può essere anche lui il terminale offensivo di una Quick-Step Floors che anche oggi ha fatto pesare la sua forza sulla corsa. L’evoluzione del 26enne di Izegem è costante e ormai dimostra di poter essere quasi alla pari di ruolo con i vari Philippe Gilbert, Niki Terpstra e Zdenek Stybar.

“La forma è buona, già dalla Omloop – commenta dopo l’arrivo – Mi sento davvero molto bene. Con la squadra stiamo dominando e vinciamo davvero come una squadra. Siamo tutti d’accordo che non è importante chi vince, ma che vinca la squadra. Se abbiamo un compagno davanti, sappiamo di dover dare tutto perché non rientrino da dietro”.

Dirlo quando si è il terminale offensivo del team è sicuramente più semplice, ma l’intesa e l’impegno che a rotazione tutti mettono a disposizione dei compagni è confermato anche dai fatti. E così sarà anche al prossimo Giro delle Fiandre, secondo Lampaert, che dopo il successo odierno non vede ragioni perché non possa avere anche lui la sua carta. “Davvero, non importa chi vince, finché vince la squadra“, risponde al riguardo.

A dare oggi conferma del suo talento, non solo la prestazione fisica, ma anche l’ottima gestione mentale, che lo ha visto scegliere i tempi giusti in ogni sua mossa, fino alla sparata finale. “Vivo vicino da qui, quindi sapevo esattamente come era il percorso – ammette – Son partito dove saliva leggermente, perché poi sapevo che poi c’era la discesa e non sarebbe stato facile venirmi a prendere”. Al termine di una “corsa molto dura”, resa ancor più “complicata dal meteo”, il quarto uomo dello squadrone belga ha dunque saputo trovare anche la freddezza per non sciupare la sua occasione.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *