© LaPresse - D'Alberto / Ferrari / Alpozzi

CicloMercato 2020, Lefevere spera di conservare Alaphilippe: “È questione di soldi”

Patrick Lefevere ha fatto la sua offerta a Julian Alaphilippe. In scadenza di contratto con la Deceuninck – QuickStep a fine stagione, il francese è stato avvicinato dalla Total Direct Energie con una proposta molto importante, ma il team manager belga spera di poter conservare il suo gioiellino, autore di un inizio di stagione di altissimo livello. Nelle scorse settimane l’esperto dirigente fiammingo aveva già commentato la vicenda, anticipando che sostanzialmente si tratta di una questione economica, con la sua squadra che potrebbe non essere in grado di superare offerte più vantaggiose da parte di altre squadre (come successo lo scorso anno con Fernando Gaviria.

“Ho mandato una proposta al suo agente durante il Giro di California e spero di avere risposta nei prossimi giorni – spiega Lefevere a cyclingnews – Non so se resterà, ma ovviamente ci spero. È una questione di soldi”. Il vincitore di Strade Bianche, Milano – Sanremo e Freccia Vallone, oltre che di tappe a Vuelta a San Juan e Tirreno – Adriatico, non è tuttavia l’unico in scadenza nella corazzata belga, con anche i contratti di Enric Mas, Max Richeze ed Elia Viviani che giungono a conclusione a fine stagione.

Il primo sembra destinato alla Movistar, anche se per il momento è tutto fermo, mentre il secondo potrebbe raggiungere Gaviria alla UAE Team Emirates. “Vuole un contratto di due anni, ma ho delle riserve al riguardo perché ha 36 anni – commenta il TM – Ovviamente, è ancora un ottimo corridore e non penso sia finito. Inoltre, non mi piace solo come corridore, ma anche come persona. Ma non posso dare un contratto a qualcuno solo perché mi piace”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.